I battibecchi tra Alba Parietti e Selvaggia Lucarelli, andati in scena nel corso di ‘Ballando con le stelle 2017', rischiano di approdare in tribunale. Nei giorni scorsi, la showgirl ha spiegato di essere stata querelata dalla nota blogger per diffamazione.

Fuori e dentro lo studio del programma condotto da Milly Carlucci, infatti, le due hanno avuto degli accessi scambi di opinione. In un'intervista rilasciata a IlDubbio, Alba Parietti ha dichiarato che la Lucarelli avrebbe chiesto un risarcimento danni, che secondo la testata ammonterebbe a 180 mila euro. Così, ha deciso di passare al contrattacco

"Succede che la Lucarelli mi ha chiesto un risarcimento danni, richiesta che non accetterò, perché non ho fatto proprio nulla. Anzi, chiederò io a mia volta un risarcimento. Sono curiosa di sapere da cosa si sente danneggiata. È avvenuto sotto gli occhi di tutti: sono stata provocata costantemente per 10 puntate, in tv e sul web. Alla fine, come tutte le persone normali, sono esplosa e ho detto cose delle quali non mi posso pentire. Sono cose che in quel momento provavo, sentivo e rispecchiavano il mio stato d’animo e la mia frustrazione".

Perché Selvaggia Lucarelli ha querelato Alba Parietti.

Secondo quanto riporta ‘IlDubbio', la richiesta di risarcimento sarebbe stata avanzata non solo da Selvaggia Lucarelli ma anche dal fidanzato Lorenzo Biagiarelli. Alba Parietti aveva parlato di entrambi in un lungo sfogo sui social

"Lei è ossessionata dall'essere il nulla, vorrebbe essere e non è famosa solo per atti scorretti, volgari e macabre battute sue e del suo degno fidanzato che scherza su bambini morti e persone gravemente malate, indagata e sotto processo, denunciata, calunniatrice, cafona, capace solo di infangare le persone con insulti, mitomane, megalomane, bugiarda. Senza nessuna competenza né carriera da tutelare […]".

Nel corso dell'intervista, però, ha chiarito

"Il mio errore di stile è stato ripostare un post del suo fidanzato, già ampiamente diffuso in rete, già in rete da anni. Lei aveva anche preso le distanze. Non lo rifarei, non appartiene al mio modo di essere, è stato un gesto di rabbia".

Ha aggiunto che anche Biagiarelli l'avrebbe derisa sui social. Inoltre, ha spiegato che le parole dure usate nei confronti di Selvaggia Lucarelli erano state pronunciate dopo aver ricevuto degli attacchi dall'opinionista

"Sono stata derisa sul web con frasi volgari o tramite interviste in cui lei sosteneva che sono niente e nessuno, che non ho mai lavorato, con articoli irrispettosi e mistificando le mie battute. Credo sia normale reagire".

L'appello di Alba Parietti a Milly Carlucci.

Alba Parietti, infine, ha rivolto un appello a Milly Carlucci e Bibi Ballandi, chiarendo lo stress a cui i concorrenti di programmi come ‘Ballando con le stelle' vengono sottoposti

"Io vorrei rivolgere un appello a “Ballando con le stelle”, mi rivolgo anche al produttore Bibi Ballandi, per cui nutro molto rispetto e a Milly Carlucci: noi concorrenti siamo sottoposti ad uno stress psicofisico enorme. Queste persone che ci giudicano sanno che attraverso provocazioni cattureranno delle reazioni. Qui, però, siamo andati oltre, siamo andati sui fatti personali. Mi ha dato dell’egocentrica, ha detto che devo farmi curare e robe del genere. Io ho reagito con l’educazione fino a un certo punto, ma alla decima puntata non ci ho visto più".