La partecipazione di Alessandro Calabrese a “Uomini e Donne” potrebbe non essere partita con il piede giusto. A poche ore dal momento in cui la notizia del suo arrivo in trasmissione è stata resa nota, sul suo cammino si è messa l’ex fidanzata Lidia Vella. Secondo quanto riportano le anticipazioni, Alessandro si sarebbe detto single da tre mesi ma Lidia racconta una versione dei fatti differente.

Questo pomeriggio, qualche ora prima che diventasse di dominio pubblico la presenza di Alessandro tra i corteggiatori di Sonia, l’ex gieffina ha rilasciato un’intervista a Giada Di Miceli nella trasmissione “Non succederà più” in onda su Radio Radio. La gemella di Jessica Vella sostiene di aver visto Alessandro ieri, e addirittura afferma che avrebbero dormito insieme

Io posso dire quello che mi auguro. Noi ci sentiamo tutti i giorni, lui ieri è stato da me e abbiamo dormito insieme. Siamo stati bene. Le cose non si sono sistemate del tutto, ma vanno meglio e mi auguro che tutto torni come prima. È venuto a casa da me a Milano per prendersi delle cose sue, ma alla fine abbiamo dormito insieme e secondo me non è tutto perduto.

Questa è la versione dei fatti raccontata da Lidia, chiaramente prima di sapere che Alessandro avrebbe partecipato a “Uomini e Donne”.

Alessandro Calabrese corteggia Sonia Lorenzini.

Alessandro, ex concorrente del “Grande Fratello, ha deciso di rimettersi in gioco dopo aver palesato la separazione da Lidia Vella. La sua ex lo ama ancora, ma il romano ha ormai chiarito di essersi distaccato dalla sua ex. Nella puntata di “Uomini e Donne” registrata oggi ha sostenuto che quella relazione è terminata da tre mesi, diversamente da Lidia che ha invece raccontato di averlo visto appena ieri. La notte trascorsa insieme – sempre che la versione dell’ex gieffina corrisponda al vero – non sarebbe stata sufficiente a spingere Calabrese a tornare sui suoi passi, e dopo quanto accaduto oggi difficile che ci siamo i margini per pensare a una pace.