10 CONDIVISIONI

Ambra Angiolini: “Fidanzata? Affari miei! Non mi faccio raccontare da 4 foto sul giornale”

Intervistata dal settimanale “Oggi”, l’attrice e showgirl non ha voluto rivelare i dettagli della sua vita sentimentale e neanche confermare o smentire la fine della relazione con il modello Lorenzo Quaglia.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
10 CONDIVISIONI
Ambra Angiolini.
(Credits: Instagram)

"Sono solo fatti miei" diceva Raz Degan in un noto spot degli anni '90. Ed è più o meno questa la risposta che Ambra Angiolini, intervistata da "Oggi", ha dato a proposito della sua vita sentimentale. L'attrice e conduttrice, reduce dall'esperienza di giudice ad "Amici 2017", a settembre sarà a teatro con "La guerra dei Roses", diretta da Filippo Dini. Il dubbio sulla sua situazione sentimentale nasce dal fatto che, anche se da qualche mese non compare più in pubblico insieme al modello Lorenzo Quaglia (assente al suo quarantesimo compleanno), una conferma ufficiale della loro rottura non è mai arrivata da parte di nessuno dei due. Per di più, qualche settimana fa, entrambi sono stati immortalati dal settimanale "Chi" in una libreria di Milano.

Alla domanda di "Oggi" sulla suo attuale status, però, la showgirl ha risposto così:

Io posso fare mille cose, ma mi chiedete sempre se sono fidanzata. Io però oggi so cosa non voglio più e da cosa non voglio essere consumata. Sono affari miei, non mi faccio più raccontare da quattro foto che escono su un giornale. Potete pensare quello che volete, ma quello che è, e con chi, lo so io.

Indipendentemente dalla presenza di un uomo al suo fianco, però, la Angiolini si è dichiarata molto più serena rispetto al passato:

Ho imparato che devo essere la prima persona che si rivolge un sorriso al mattino. Ho sempre aspettato che la prima parola d'amore delle mie giornate arrivasse da fuori, ed è sbagliato. Ora lo faccio io e funziona. Sono più amorevole nei miei confronti, ho iniziato a pensare che posso meritare le cose belle che ho. Prima non era così: ho vissuto una vita col terrore che gli altri si accorgessero che non meritavo niente. Ora ho capito che invece sono molto meglio di quello che ho sempre pensato di me.

Nonostante Ambra sia mamma di due adolescenti,  Yolanda (13 anni) e Leonardo (11), avuti dall'ex compagno Francesco Renga, da cui si è separata nel 2015, ha spiegato di non essere particolarmente impensierita dal recente fenomeno Blue Whale, un gioco online che istigherebbe i giovani al suicidio:

La depressione, il suicidio, come gli stupratori e i pedofili ci saranno sempre. La sola cosa che si possa fare per non vivere ossessionati ed evitare di crescere esseri umani intimoriti da tutto, è fidarsi dei figli. E ti puoi fidare di loro solo se ci lavori tanto. Se so che dialogo ho con mia figlia, so che per l’80 per cento posso stare a casa e preparare la cena aspettando che torni. Il 20 per cento che manca non riesco neanche a pensarlo, ma quello non si può gestire. Io da ragazzina ero strasicura di quello che dovevo fare per non tradire la fiducia dei miei. Ho iniziato a lavorare a 13 anni, mi sono capitate anche situazioni… Ma sapevo che lo sporco che mi sarei messa addosso sarebbe stato così ingestibile.

10 CONDIVISIONI
Servivano i bambini di 'Peter Pan' a incastrare Ambra Angiolini: "Sì, sono fidanzata"
Servivano i bambini di 'Peter Pan' a incastrare Ambra Angiolini: "Sì, sono fidanzata"
L'arrivo turbolento di Ambra Angiolini in stazione
L'arrivo turbolento di Ambra Angiolini in stazione
Ambra Angiolini dopo la lite con i fotografi in stazione: "Non ha senso picchiarsi per una foto così"
Ambra Angiolini dopo la lite con i fotografi in stazione: "Non ha senso picchiarsi per una foto così"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni