20 Ottobre 2016
17:02

Ambra Angiolini: “Nessun rancore tra me e Renga, al risentimento preferisco l’amore”

Ambra torna a parlare della sua separazione dolorosa da Francesco Renga, superata grazie al nuovo amore con Lorenzo Quaglia ma soprattutto alla consapevolezza di non aver fatto soffrire troppo i figli.
A cura di Valeria Morini

Ambra Angiolini torna a parlare della sua rottura con Francesco Renga. Un momento doloroso che oggi si è lasciata alle spalle, grazie a un nuovo amore e soprattutto alla consapevolezza di aver superato il peggio cercando di far soffrire il meno possibile i loro figli Jolanda e Leonardo. L'attrice e conduttrice si racconta in un'intervista a "Gioia", che è una vera e propria, lucidissima, autoanalisi :

C’è gente che mi dice ancora: che bel coraggio che hai avuto. Ma quale coraggio? La vita è andata in una direzione, ho provato a fermarla, non ci sono riuscita, non ci siamo riusciti, alla fine abbiamo cercato di trasformare al meglio una strada sulla quale è esplosa una mina: puoi rimetterla a posto, si può fare. Parlandone con le altre – siamo in tante nella mia situazione – siamo riuscite a scongiurare una serie di errori con i figli. Ho ben presente che noi famiglie separate rappresentiamo pur sempre un costume diverso dalla maggioranza: è come andare a una festa di carnevale vestiti da Pokemon e sentirsi in dovere di dare delle spiegazioni ad Arlecchino, perché lui è una maschera storica. Fuori di metafora: una famiglia non finisce perché non sei “vestito” come gli altri, la famiglia diventa un’altra cosa, ma ha sempre a che fare con le emozioni e l’amore.

La separazione da Renga e l'amore con Lorenzo Quaglia

Annunciata ufficialmente nel 2015, la rottura con Renga dopo oltre dieci anni di vita insieme è stato un momento doloroso e traumatico. Oggi, appianate le divergenze, tra Ambra e il suo ex c'è un rapporto bellissimo, anche per amore dei figli: "Se lasciassi spazio al risentimento, al rancore, vivrei in un mondo di macerie: ce ne sono già tante in giro, io non ci voglio più vivere in quella roba lì, tantomeno voglio vederci vivere i ragazzi. Poi non c’è un ca**o da fare: mi piace di più amare".

E l'amore, puntualmente, è arrivato: oggi Ambra è felicemente legata a Lorenzo Quaglia, vecchio amico dai tempi di Non è la Rai e oggi amorevole compagno in una nuova vita che non lascia spazio ai rimpianti.

Tutte le volte che qualcuno ha cercato di chiudermi in un posto, ricacciarmi indietro, io ho fatto tutto quello che potevo perché non avvenisse, certe volte perdendomi per strada pezzi importanti: agenti che credevano in me, anche amici. Ma voglio sentirmi libera di pensare che nessuno può dirmi “ormai”. È una parola che mi fa ridere. Come “ancora”. Ci sono termini che mi piacciono di più.

Francesco Renga:
Francesco Renga: "Io e Ambra Angiolini non ci siamo fatti del male per amore dei figli"
Ambra e il nuovo amore dopo Renga, è il modello Lorenzo Quaglia
Ambra e il nuovo amore dopo Renga, è il modello Lorenzo Quaglia
Ambra Angiolini:
Ambra Angiolini: "Non ho bisogno di un amore per stare bene. La fine con Renga l'unico fallimento"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni