Angela Nasti sta perdendo clamorosamente consensi sui social. L’ex tronista e influencer ha annunciato la rottura con Alessio Campoli da qualche ora, motivando attraverso alcune stories la decisione di lasciarlo a pochi giorni dalla scelta a Uomini e Donne. I video postati in rete non hanno convinto quanti la seguono, innescando un meccanismo diventato noto da circa un anno: il defollow di massa. Il profilo Instagram di Angela è passato da 812 mila follower a 796 mila in poche ore. E il trend continua a essere in discesa. Monitorando in tempo reale l’account dell’ex tronista si intuisce immediatamente che la protesta potrebbe andare avanti ancora per qualche tempo, visto che i follower continuano a calare.

Accadde già con Sara Affi Fella

Questo meccanismo si scatenò circa un anno fa con Sara Affi Fella. L’ex tronista di Uomini e Donne fu costretta ad ammettere di avere mentito per tutta la durata del suo trono, mantenendo parallelamente in piedi la relazione con il fidanzato storico Nicola Panico. Sara, arrivata a un milione di follower, si vide costretta a chiudere l’account per evitare che quanti la seguivano fuggissero in massa. A differenza di quanto accade oggi con Angela, Sara perse quasi 200 mila utenti.

Perché la Nasti ha lasciato Alessio

Dopo giorni di silenzio, un viaggio a Ibiza e un weekend a Capri, la Nasti ha deciso di vuotare il sacco e ammettere la fine del brevissimo legame con Alessio. Sui social, per giustificare la sua decisione, ha raccontato: “Vorrei farvi capire che io sono una ragazza di vent'anni. Ho intrapreso un'esperienza che ho vissuto al 100%, facendo quello che mi sentivo. Soprattutto l'ho intrapresa da single e libera di fare ciò che sentivo di fare. Io non so perché si stia creando questo clima tragico, come se io avessi ucciso qualcuno o distrutto una famiglia. Le tragedie sono altre. Quando una coppia esce da un programma può andare benissimo o si può riconoscere che le cose non vanno. E non te ne puoi fare una colpa. Se non vanno, non vanno”. Infine, ha ammesso che dopo la scelta, con Alessio non sarebbe scoccata la scintilla:

Ho scelto una persona con il cuore. Non ero innamorata ma questo lo sapeva anche lui. E lo sapevano anche le persone che lavoravano all'interno del programma. […] Io non ho riscontrato la stessa spontaneità che Alessio aveva all'interno del programma. Alcuni aspetti che mi avevano colpito sono svaniti. Non potete farmene una colpa. Io non so fingere. Non vedo perché a vent'anni devo fingere di stare bene. Non me la sentivo di pubblicare foto e condividere con quella persona determinate cose proprio perché non ero sicura di quello che sentivo. Avrei fatto sicuramente contenti voi. Sarebbe stato anche più conveniente per me, fingere che andasse tutto bene. Ma sarei stata falsa e come piace dire a voi, avrei fatto business.