"Adesso non sto bene, ho bisogno di prendermi una pausa. Voglio staccare da tutto questo, perciò d’ora in avanti da parte mia ci sarà il silenzio". Così parla Angela Nasti, sulle pagine di Uomini e Donne Magazine, dopo la decisione di lasciare Alessio Campoli ad appena due settimane dalla scelta. La ex tronista non torna indietro ed è certa di aver fatto la cosa giusta, ma è stanca delle critiche di alcuni fan del programma, che l'accusano di aver cercato non l'amore ma la visibilità mediatica.

Sto ricevendo attacchi da giorni, ancor prima che tra me e Alessio finisse tutto. Non sono momenti semplici: vengo paragonata ad una persona che non voglio nominare, a una ragazza che nella sua esperienza all’interno del programma ha combinato disastri. Io con tutto questo non c’entro nulla. Ho portato avanti un percorso limpido e sono sempre stata in casa. Mi è stato detto che ho scelto solo per business, quando, se davvero fossi stata interessata a questo, avrei portato avanti la relazione, postando di continuo foto insieme.

Perché Angela ha chiuso con Alessio

La persona cui accenna Angela è chiaramente Sara Affi Fella, nota per aver fatto Uomini e Donne mentre continuava a frequentare l'allora fidanzato Nicola Panico. La Nasti, sorella dell'ancor più nota Chiara, sostiene di non aver bisogno di UeD per diventare famosa (contrariamente a quanto dicono alcuni fan e l'opinionista Mario Serpa): "Sui social ci stavo ancor prima di diventare tronista e il mio brand lavora a prescindere. Ora mi trovo qui a dovermi giustificare per le mie scelte, senza motivo. Questa, infatti, sarà l’ultima volta che parlerò di questa storia". Nemmeno la fuga di migliaia di follower la preoccupa: "Pazienza, le persone non hanno ancora capito che la mia vita è fatta di altro. Invece di apprezzare una persona che, prima di essere sicura, evita di spiattellare sui social foto con il suo fidanzato, la accusano. Ma la verità verrà a galla". La Nasti ha spiegato che la decisione di lasciarsi "è stata presa da entrambi":

 Io non mi sentivo la stessa di sempre: ero frastornata, come se fossi in un vortice senza uscita. Lui, forse di riflesso a me, anche: non lo riconoscevo.Alessio mi ha detto di prenderci una pausa e a quel punto gli ho confessato quello che sentivo in quel momento e di essere d’accordo con la sua decisione. Non voglio attribuire colpe a nessuno, però posso dire che l’Alessio al di fuori non era la persona schietta e passionale che mi aveva colpita durante il percorso. Vedevo un ragazzo più passivo, quasi distaccato. E i miei stessi amici, ma anche la mia famiglia, lo hanno notato. Dall’esterno sembravo più presa io nonostante per me non si trattasse ancora di amore. Avevo altre aspettative su di noi e sono stata la prima a rimanerci male per la rottura dopo appena due settimane.

Alessio Campoli perplesso dal comportamento di Angela

Su Uomini e Donne Magazine, ha parlato lo stesso Alessio, che si è definito "Un po’ stordito, amareggiato e, per certi versi, dispiaciuto". Dopo aver percepito una certa freddezza da parte della tronista, è stato il primo a ritenere che fosse giusto chiudere: "Stavo iniziando a provare dei sentimenti forti, ma non si trattava ancora di amore e non avrei mai potuto accettare di andare avanti senza un grande trasporto da entrambe le parti". La celerità con cui la Nasti ha deciso di interrompere i rapporti, però, gli ha creato dubbi sulla sua buonafede:

Non lo do a vedere, ma sono pieno di paure anch’io e, all’interno del programma, mi spaventava l’idea che Angela potesse fare una scelta più televisiva che di cuore. Non sono qui a dire che credo che si sia trattato di una scelta comoda, ma il fatto che la nostra storia sia stata chiusa con così tanta facilità, senza un minimo di obiezione da parte sua, mi lascia qualche perplessità.

Nessun riavvicinamento tra Angela e Alessio

Campoli non rimpiange nulla e ha descritto come sono andati i tredici giorni di "relazione" con Angela. Dopo aver passato 48 ore insieme, lei è partita per un viaggio a Ibiza con la famiglia, per il compleanno del padre. Nessun problema per lui: "Ero entrato da tre giorni nella sua vita, non avrei certo potuto sentenziare su questa partenza a poca distanza dalla scelta". Poi, al ritorno della ragazza, lui l'ha raggiunta a Napoli e i due hanno trascorso diversi giorni insieme. Qualcosa, però, non andava. Lui le ha chiesto un confronto a cena manifestando i suoi dubbi e il giorno dopo lei ha deciso di chiudere. A questo punto, l'ex corteggiatore esclude del tutto il ritorno insieme e smentisce le voci di un possibile riavvicinamento che si erano diffuse tra i fan quando i due hanno condiviso le stesse canzoni sui social.

Io avrei voluto cercare un punto di incontro, ma ho visto una persona che si faceva andare bene le mie conclusioni. Andare avanti sarebbe stato solo peggio. Io so quello che voglio dalla vita, mentre lei evidentemente no. Era giusto chiudere: nessuno deve condizionare emotivamente, in maniera negativa, la vita dell’altro, e forse stava accadendo proprio questo. (…) Oggi tra di noi non è cambiato nulla. E le dico anche che, al momento, se mai ci dovesse essere un ripensamento, non credo che Angela potrà più far parte della mia vita. L’occasione c’è stata e non ha funzionato.