Just married, o almeno così sembra. Secondo la stampa hollywoodiana, Mila Kunis e Ashton Kutcher si sarebbero sposati in gran segreto. Dopo essere diventati genitori a ottobre, i due avrebbero organizzato in fretta e furia le nozze per poter celebrare il matrimonio nello stesso anno in cui è nata anche la loro bambina. Sono due gli indizi a favore della tesi matrimonio. In primis l’anello che Mila sfoggia da qualche settimana, una preziosa vera di diamanti comparsa misteriosamente all’anulare sinistro dell’attrice. A fomentare ancor di più il dubbio legato al presunto matrimonio c’è una foto condivisa via Facebook dallo stesso Ashton, foto in cui l’attore e regista augura ai fan un buon 2015, firmando anche a nome della Kunis. “The Kutcher” si legge al posto della firma, quasi a voler fornire già qualche indizio rispetto al fatto che i due avrebbero finalmente lo stesso cognome.

Era Mila Kunis a volersi sposare in gran segreto

L’ipotesi legata alle nozze celebrate in gran segreto trova conferma anche nelle parole spese dall’attrice pochi mesi fa. Da sempre contraria all’idea di sposarsi, ha confessato in un’intervista di aver cambiato idea sebbene non proprio su tutto:

Dall'età di 12 anni ho preparato i miei genitori all'idea di non vedermi in abito bianco, ma adesso le cose sono cambiate. Adesso la mia teoria è: non invitare nessuno e farlo segretamente.

Ed è questo ciò che potrebbe essere accaduto: matrimonio in gran segreto e paparazzi lasciati a bocca asciutta. Non sarebbe la prima coppia hollywoodiana a fare questa scelta. Già Angelina Jolie e Brad Pitt riuscirono a scampare all’attenzione mediatica, sposandosi senza che nessuno avesse minimamente sospettato che l’evento fosse in corso. L’esclusiva è stata poi vendita a un noto settimanale ma la coppia riuscì a garantirsi l’effetto sorpresa. Mila e Ashton potrebbero essere riusciti a orchestrare il medesimo evento con altrettanta maestria.