107 CONDIVISIONI
19 Febbraio 2014
21:50

Balotelli riconosce Pia, ma Fanny è ancora la donna della Champions

Decisa a difendere il suo posto d’onore allo stadio nonostante gli ultimi eventi, Fanny Neguesha si riconferma donna della Champions League, fiera sugli spalti durante la partita Milan vs. Atletico Madrid.
107 CONDIVISIONI

Mario Balotelli ha riconosciuto la piccola Pia Fico e da allora sembra che la sua vita abbia avuto una svolta affettiva. L'amore per la figlia aveva lasciato sperare in un ritorno di fiamma anche con la mamma, Raffaella Fico, ma non è così. Fanny Neguesha, sua fidanzata ormai da mesi, pare non voglia abbandonare in nessun modo il suo posto d'onore allo stadio ed è stata fotografata sugli spalti durante la partita di Champions League Milan vs. Atletico Madrid. Bellissima con un chiodo rosso fuoco, mentre guarda fissa in campo e cerca con lo sguardo il suo uomo, la bella Fanny non sembra minimamente intenzionata a cedere il ruolo di "first lady" nel cuore di SuperMario, che dalla sua ha l'innegabile capacità di farle capitolare tutte con estrema facilità.

Fanny Neguesha al San Siro
Fanny Neguesha al San Siro

Nel frattempo Raffaella Fico continua a presenziare nelle varie trasmissioni televisive per fare chiarezza ora sulla questione della paternità finalmente riconosciuta ora sulle recenti dichiarazioni "classiste" riguardo la vita agiata di una figlia di calciatore. Ognuno a suo modo è sotto ai riflettori. Stasera, senza dubbio, è Fanny la donna della Champions e dai sorrisi di Balotelli sembra che questa cosa è destinata a durare.

107 CONDIVISIONI
Fanny Neguesha sarebbe incinta, Balotelli potrebbe diventare ancora papà
Fanny Neguesha sarebbe incinta, Balotelli potrebbe diventare ancora papà
Raffaella Fico:
Raffaella Fico: "Balotelli sarà un bravo papà", ma lui non ha ancora visto Pia
Fanny Neguesha annuncia il matrimonio con Balotelli su Instagram
Fanny Neguesha annuncia il matrimonio con Balotelli su Instagram
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni