114 CONDIVISIONI
2 Ottobre 2016
11:10

Battute omofobe, sessiste, maschi alfa e oche giulive: è il Grande Fratello Vip, bellezza

In meno di due settimane il Grande Fratello Vip è stato un coacervo di battute omofobe e sessiste, una gara a chi ce l’ha più lungo tra “maschi alfa” e chi ce l’ha più profumata tra “oche giulive”. Vi aspettavate davvero qualcosa di diverso dal Grande Fratello Vip?
114 CONDIVISIONI

Trema la casa del Grande Fratello Vip con i gossip privatissimi che Stefano Bettarini ha raccontato a Clemente Russo. Tutte le scappatelle dell'ex calciatore, conseguenza diretta della fine del matrimonio con la ex conduttrice di "Quelli che il calcio" e "L'Isola dei Famosi", quelle presunte di lei: confidenze in "amicizia" tra maschi alfa ignari (?) di essere ascoltati solo perché senza microfono. E la regia del Grande Fratello Vip riprende tutto. Nomi e cognomi, dettagli personali, retroscena ben sviluppati come quello su Alessia Mancini, oggi coniugata con Flavio Montrucchio, che all'epoca dei fatti raccontati da Bettarini era fidanzata con Ezio Greggio. E ancora il tradimento presunto della Ventura "beccata con tutte le scarpe" con Giorgio Gori, all'epoca in Magnolia (società che produceva tra l'altro "L'Isola") e oggi sindaco di Bergamo sposato con Cristina Parodi.

Fuori dalla casa del Grande Fratello Vip la reazione di Simona Ventura è stata durissima e giusta: "Gravissima offesa ai miei figli". Le rivelazioni di Stefano Bettarini a Clemente Russo, le gravi parole del pugile rivolte a lei ("gliela lasciavi lì, morta" riferendosi all'ipotesi di coglierla sul fatto con Gori), hanno spinto la Ventura a ricorrere alle vie legali. Ma è il mondo del giornalismo "gossip" che più di tutti sembra essere turbato, un mondo che oggi si sbraccia, chiedendo a gran voce l'esclusione di Stefano Bettarini e Clemente Russo dalla casa del Grande Fratello.

Vi aspettavate qualcosa di diverso?

Insomma, in meno di due settimane il Grande Fratello Vip è stato un coacervo di battute omofobe e sessiste, una gara a chi ce l'ha più lungo tra "maschi alfa" e chi ce l'ha più profumata tra "oche giulive". È il sistema Mediaset e funziona così dagli anni '80, più o meno. Dal friariello-ricchiunciello di Clemente Russo agli isterismi random di Bosco Cobos, dai litigi stizziti delle donne della casa alle turbe adolescenziali di Asia Nuccetelli fino a quest'ultimo capolavoro massimo di Stefano Bettarini. Non manca proprio nulla. La veemente reazione dell'intellighenzia gossipara che chiede esclusioni e che, addirittura, lancia petizioni su Change.org, mi fa sorgere un dubbio: vi aspettavate davvero qualcosa di diverso dal Grande Fratello Vip?

114 CONDIVISIONI
Le foto di Clemente Russo al Grande Fratello Vip
Le foto di Clemente Russo al Grande Fratello Vip
127.822 di Spettacolo Fanpage
Al Grande Fratello niente sesso, siamo vip
Al Grande Fratello niente sesso, siamo vip
Alessia Macari è la prima finalista del
Alessia Macari è la prima finalista del "Grande Fratello Vip"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni