Crisi rientrata per Stefano De Martino e Belén Rodriguez. Dopo la lite che li ha portati a vivere separati, la coppia sembra aver ritrovato la pace. La showgirl e il ballerino si sono lasciati alle spalle le polemiche italiane e sono partiti. In queste ore sembra siano alle Maldive. Una volta arrivati a destinazione, però, non hanno saputo scrollarsi di dosso del tutto, il peso dei giudizi accumulato nel nostro Paese.

Ieri sera, infatti, Stefano De Martino ha pubblicato un lungo sfogo su Facebook. Il giovane è esploso dopo essersi sentito accusare più volte di essere "un mantenuto" e essere stato descritto come se fosse "il principe consorte e un  ballerino sprovveduto". Quindi ha specificato:

"Faccio riferimento a tutte le volte in cui avete insinuato il fatto che non possa pagare le mie vacanze, una stanza d'albergo o persino mantenere la mia famiglia".

Il ballerino, inoltre, ha fatto un preciso riferimento ad Alfonso Signorini. Intervistato da Selvaggia Lucarelli per Libero, il direttore del settimanale "Chi", ha insinuato che sia stata Belén Rodriguez a coprire le spese del lussuoso hotel Bulgari, in cui il marito ha trascorso le notti separato da lei:

"Ho fatto arrabbiare Belen per la copertina sulla rottura tra lei e Stefano. Mi ha chiamato arrabbiata, mi ha spiegato che lei e Stefano avevano voglia di mancarsi perché tra figlio e matrimonio hanno saltato la fase del fidanzamento. Che poi io dico, per mancarti vai al Bulgari? E glielo pagherà lei! Del resto pare che tra i motivi di contrasto tra lui e la madre di Belen ci siano i numerosi benefit a favore di Stefano…"

Così, stanco di sentirsi accusato, l'ex allievo della scuola di Amici ha chiarito:

"Fin qui ci sono arrivato con i miei piedi e con il cuore che ho messo in tutto quello che ho fatto".

In queste ore, sia lui che Belén Rodriguez hanno dato ai fan un assaggio del paradiso che hanno raggiunto "con i loro piedi". Entrambi hanno pubblicato una foto che li ritrae su una bellissima spiaggia dorate. Pace fatta.