38 CONDIVISIONI

Beyoncè trema per il figlio segreto di Jay Z: lui nega ma lo mantiene

Il cantante Jay Z, marito di Beyoncè, sta rendendo triste la prima gravidanza della sua compagna. L’uomo le avrebbe tenuto nascosto un figlio segreto, avuto nove anni fa da una donna alla quale, ancora oggi, continua a versare un assegno di mantenimento.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Stefania Rocco
38 CONDIVISIONI
beyonce

La gravidanza di Beyoncè rischia di essere collegata a un avvenimento non certo piacevole per la splendida cantante. I giornali di gossip americani avrebbero infatti scoperto un figlio segreto di Jay Z, un bambino di nove anni che l’uomo, in gran segreto, mantiene da sempre. La vicenda è piuttosto articolata e comincia circa dieci anni fa quando, non ancora fidanzato con la star che oggi è sua moglie, Jay Z conosce una donna.

Shenelle Scott è una modella originaria di Trinidad che molti definiscono un tipo facile. I due hanno una bollente relazione, durata pochissimo, al termine della quale ognuno prende la sua strada. Dopo qualche anno, comincia la storia d’amore tra il rapper e la splendida cantante statunitense. Oggi, quando ormai le foto del pancino di Beyoncè hanno chiarito la sua nuova posizione di mamma, un’ombra del passato minaccia di mettere a soqquadro la vita ordinata della star. Il padre di Malik Sayeed – l’uomo che ha riconosciuto il bambino di Shenelle – ha confessato al settimanale Star Magazine che, in realtà, suo figlio non sarebbe il papà naturale del bambino.

Un milione di dollari per mantenere il silenzio

Dalla confessione di questo presunto nonno acquisito, si è scatenata una vera e propria caccia al gossip. I tabloid americani, scavando nel passato dell’artista, hanno scoperto una connessione tra il rapper e la bella modella, risalente proprio al periodo in cui il bimbo sarebbe stato concepito. Sayeed ha aggiunto inoltre che Jay Z mantiene da sempre il bambino, versando alla Scott un cospicuo assegno mensile.

shenelle scott

E non sarebbe finita qui. All’epoca della sua gravidanza, l’uomo le avrebbe addirittura versato un milione di dollari affinchè la paternità passasse sotto silenzio. Oggi, quando la gravidanza di Beyoncè è ormai di dominio pubblico, Sayeed ha deciso di uscire allo scoperto al fine di catturare l’attenzione pubblica per obbligare Jay Z a prendersi le sue eventuali responsabilità. Malik, suo figlio, sarebbe stato indotto a credere di essere il padre naturale del bambino, fino a essere smentito alla verifica del DNA che ha designato proprio il magnate dell’hip hop come il vero papà. Oggi, assicura Sayeed, il rapporto tra Shenelle e Jay Z sarebbe amichevole, soprattutto perché è l’uomo a pagare tutti i suoi conti. Diversa la situazione di Beyoncè che, ormai superata la prima crisi con Jay Z risalente a qualche tempo fa grazie al bambino che ha in grembo, si trova nuovamente catapultata in una situazione non proprio piacevole che, peraltro, suo marito continua a negare.

38 CONDIVISIONI
Le prime foto del pancino di Beyoncè in Croazia insieme a Jay Z
Le prime foto del pancino di Beyoncè in Croazia insieme a Jay Z
Beyoncé festeggia 30 anni con Jay Z e Gwyneth Paltrow
Beyoncé festeggia 30 anni con Jay Z e Gwyneth Paltrow
Beyoncè furiosa con Jay Z: è crisi a due anni dal matrimonio?
Beyoncè furiosa con Jay Z: è crisi a due anni dal matrimonio?
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni