4 Marzo 2016
13:22

Bianca Balti: “La storia col mio compagno è complicata, è lontano anche per mesi”

La top model Bianca Balti racconta il rapporto complesso che la lega a Matthew McRae, suo compagno e padre della piccola Mia: “Lui è Impegnatissimo per lavoro, capita sia occupato anche per mesi”.
A cura di Stefania Rocco

In un’intervista rilasciata a “Grazia”, la top model Bianca Balti racconta il rapporto con il compagno Matthew McRae. Padre della piccola Mia, ultimogenita della modella, era sempre stato raccontato da Bianca come una persona con un lavoro normalissimo, che vive negli Stati Uniti. Oggi entra nei dettagli di quel rapporto e definisce la loro storia complicata. La sua professione di creativo lo costringe a lavorare senza soste anche per mesi, così come la Balti impegnata sulle passerelle di tutto il mondo e costretta a viaggiare spessissimo:

Sono contenta, perché io ho sempre paura di aver paura di tutto. Sono molto legata alla mia famiglia di origine. Torno in Italia almeno una volta al mese. E se non lo faccio, viene la mamma a trovarmi. Ma sono uscita di casa a 19 anni perché avevo bisogno di staccarmi, di essere me stessa. Io sono io. E la mia famiglia adesso è fatta di me, dalle mie due bambine. E dal mio compagno. La nostra è una strana storia, vero? E’ un po’ complicata. Lui fa il creativo e ha un lavoro simile al mio: è occupatissimo per mesi, poi magari ha una pausa di due settimane”.Questo tipo di esistenza non le è sempre andata a genio: “Devo essere sincera, non mi è sempre piaciuta. C’è stato un periodo in cui facevo la vittima, mi compativo. Poi ho capito che dovevo dirmi una verità: tutto questo è una mia scelta. E io sto bene così. Con il mio compagno ci amiamo, ci sosteniamo.

Bianca Balti: “A San Valentino 2015 era sola al cinema e piangevo”

È l’amore a tenerli insieme, sebbene Bianca ammetta di avere avuto dei momenti particolarmente duri. Lo scorso anno, ad esempio, trascorse il San Valentino da sola al cinema. Era incinta della piccola Mia e infinitamente triste:

San Valentino 2015. Io ero incinta di Mia, sola, a Marbella. Sono andata al cinema a vedere '50 sfumature di grigio'. Una cosa tristissima. Ero così mal messa che trovavo commovente perfino un film così. E piangevo come una fontana. Intorno a me c’erano soltanto donne, tutte sole come me probabilmente.

All’epoca, McRae era lontano e Bianca, forte del sentimento che nutre nei suoi confronti, ha dovuto farsi forza. Due mesi dopo è nata la sua seconda bambina, prima figlia avuta da Matthew. Matilde, invece, è nata dalla storia d’amore con l’ex marito Christian Lucidi.

Bianca Balti lascia l’Italia: “Un popolo di rassegnati, si crogiola nelle sofferenze”
Bianca Balti lascia l’Italia: “Un popolo di rassegnati, si crogiola nelle sofferenze”
Brian Krause dopo Leo in
Brian Krause dopo Leo in "Streghe", l'Angelo Bianco di Piper vive lontano dai riflettori
Bianca Balti difende la figlia insultata su Instagram:
Bianca Balti difende la figlia insultata su Instagram: "Sembra una scimmia"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni