Costanza Caracciolo e Christian Vieri sono gelosissimi della loro vita privata, al punto che hanno annunciato misure legali contro la pubblicazione senza permesso di alcune foto della figlia Stella. Benché siano una delle coppie più in vista dello spettacolo italiano, Bobo e Costanza hanno un'attenzione costante al lato privacy, tanto che, a differenza di altri vip, non pubblicano mai immagini delle figlie in cui si vedano i volti.

Per Bobo e Costanza è grave violazione della privacy

Il messaggio pubblicato sui profili Instagram di entrambi non lascia spazio a fraintendimenti: "Buongiorno a tutti, dopo la grave violazione della privacy, perpetrata nei confronti della nostra famiglia, che ha visto la pubblicazione non autorizzata di fotografie di nostra figlia Stella, abbiamo deciso di procedere legalmente nei confronti di chi ha pubblicato la foto senza autorizzazione. Ci teniamo a dire che ci tuteleremo in ogni sede e che non tollereremo chi invaderà, senza permesso, la nostra privacy, esponendo le nostre figlie ai pericoli di Internet. Un saluto a tutti. Costanza e Bobo". Tantissimi i commenti di plauso da parte di colleghi come Manuela Arcuri, Elena Barolo, Carolyn Smith.

Vieri e la Caracciolo hanno due figlie, Stella e Isabel

Basta dare un'occhiata ai profili social della coppia per capire quanto Vieri e la Caracciolo tengano alla riservatezza. I due sono genitori di Stella (che ha un anno e mezzo) e Isabel, nata a marzo 2020: le bimbe appaiono in qualche foto ma il loro visi sono costantemente coperti oppure non inquadrati. Un atteggiamento diametralmente opposto rispetto a quello di celebrities che pubblicano quotidianamente foto dei loro piccoli. A confermare la discrezione di Vieri e Costanza, del resto, era bastata la scelta riguardo al loro matrimonio. L'ex calciatore e la showgirl hanno scelto di sposarsi con una cerimonia intima e segreta, senza annunci né pubblico, alla presenza di soli due testimoni.