Continua a far discutere Desirèe Maldera, la showgirl resa nota dalla partecipazione a Temptation Island. La bionda romana è incinta al settimo mese, ma ancora una volta ha sollevato un polverone sul web per un post decisamente "politicamente scorretto" sulla sua gravidanza. Qualche giorno fa, Desirèe si è infatti lamentata per l'impossibilità di fare punturine di botulino e acido ialuronico, severamente vietate quando si è in dolce attesa: "Questa cosa va sistemata, così io impazzisco". Il post ha inevitabilmente scatenato una bufera sulla figlia del noto calciatore Aldo Maldera.

La polemica a Domenica Live

L'episodio tanto controverso si è meritato anche uno spazio a Domenica Live, nella puntata del 7 ottobre. Desirèe Maldera ha ammesso di aver peccato di "superficialità", ma ha minimizzato la gravità di una frase infelice in nome dell'evidente ironia. Chiamata in causa da Barbara D'Urso, ha dichiarato:

Fammi giustificare sennò le mamme italiane mi massacrano. Mi rendo conto della superficialità del post. C'è da dire che mai avrei pensato di venire qui a parlarne, l'avevo scritto perché ho un rapporto confidenziale con i miei fan. Per quanto la gravidanza sia bella, ha sfaccettature fastidiose. Ho rifatto il seno, il naso e qualche punturina e spesso ne parlo con i follower. Sono cose che non ho mai nascosto. In gravidanza non ho preso molti chili, ma ho accusato molto sul viso, con macchie. Faccio le punturine per contrastare le rughe. Non mi pare che il mio sia un messaggio orrendo, terrificante. C'era una vena ironica. Forse non sarò molto profonda, ma non sono neppure così superficiale.

Lo scontro con Lorenzetti e Cristian Imparato

A Domenica Live, non è mancato uno scontro piuttosto acceso tra Desirèe e il chirurgo Pietro Lorenzetti, che l'ha biasimata per l'uso di botulino in età troppo giovane: "Una ragazza di 26 anni non ne ha bisogno. Non può passare questo messaggio" "Io faccio come mi pare", è stata la replica della Maldera, come sempre senza peli sulla lingua, "Sono altri i messaggi che non devono passare". Severo anche Cristian Imparato, l'ex enfant prodige di Io canto, intervenuto per difendersi da chi lo accusa di essersi rifatto:"Non capisco come faccia una donna in gravidanza a pensare queste cose, sei ridicola". Desirèe ha risposto per le rime:

Non sopporto questa ipocrisia. Non parlo con Cristian, parlo con il chirurgo, che almeno è un medico. Dai, Cristian, che non ti fatto il botulino non ci crede nessuno. La gravidanza dura 9 mesi, e in 9 mesi uno pensa anche alle cavolate. Era un post ironico.

Quando Desirée Maldera fa discutere il web

Non è certo la prima volta che la bionda ex tentatrice solleva polemiche per le sue dichiarazioni. Solo poche settimane prima, si sfogò sui social svelando di essersi stancata della gravidanza, in termini tutt'altro che leggeri. Ci furono critiche, ma anche molti messaggi di solidarietà da parte di diverse mamme. A dividere il web fu anche un altro post: "Sarà poco materno, ma non credo che amerò mio figlio più di quanto io ami mio marito". Intanto, manca poco al parto: il bebè sarà un maschietto ed è frutto dell'amore con il compagno Valerio, di cui Desirèe non ha mai rivelato il cognome. Per quanto le sue affermazioni siano discutibili, le va riconosciuta la capacità di parlare con coerenza e, soprattutto, senza falsi buonismi.