Negli anni Novanta fece parecchio scandalo la storia d'amore tra il grande giornalista Sandro Paternostro e Carmen Di Pietro, che si unirono in matrimonio nonostante i ben 43 anni di differenza d'età che li separavano. Le nozze furono celebrate nel 1998 (quando lui aveva 76 anni e lei 33) e durarono fino alla morte di Paternostro, spentosi nel 2000. Nonostante oggi Carmen sia felicemente sposata con Giuseppe Iannoni, da cui ha avuto i figli Alessandro e Carmelina, la memoria del primo marito non è mai venuta meno, come ha raccontato lei stessa nel programma di Raiuno "Parliamone sabato".

Io ogni volta che parlo di quest'uomo mi emoziono. Uno pensa ai soldi, c'erano quelli ma non c'era solamente quello. Non mi sono mai innamorata di colpo di fulmine in vita mia. L'attrazione fisica c'era. Lui mi diceva, ‘Carmeluzza bene, vai avanti, fregatene'. Per me quest'uomo non è mai morto, casa mia è piena di fotografie sue. Mi sento ancora sposata a lui.

"Il mio attuale marito capisce e lo accetta"

Con l’attuale marito Giuseppe Iannoni
in foto: Con l’attuale marito Giuseppe Iannoni

Insomma, dopo anni di gossip e di pettegolezzi da parte di coloro che accusavano la Di Pietro di aver sposato Paternostro per questioni economiche, sembra invece che lo storico corrispondente Rai sia tutt'ora nel cuore della showgirl, oggi 51enne. Cosa ne pensa dunque Giuseppe Iannoni? "Il mio attuale marito, Giuseppe, lo accetta perché è una persona intelligente", è la risposta della Di Pietro, che peraltro, sposandolo nel 2015, ha rinunciato definitivamente alla tanto contestata pensione di reversibilità del primo coniuge. Nonostante questo gesto abbia suggellato l'unione con il padre dei suoi figli ("Non mi importa dei soldi", disse all'epoca, salvo poi lamentare in diverse occasioni difficoltà economiche), Carmen, a suo dire, non ha mai davvero dimenticato il suo primo grande amore.