Cecilia Rodriguez è preoccupata per la sorella Belen, a suo dire letteralmente perseguitata dai paparazzi. Una situazione ormai insostenibile, che le starebbe addirittura "rovinando la vita". L'intenso appello di Chechu è affidato alla rivista Sono, in cui spiega di aver fatto di tutto per contrastare l'ingerenza dei fotografi.

Non se ne può più. Tante volte sono scesa a parlare con i fotografi appostati sotto casa sua. Ho tentato di convincerli ad abbandonare la postazione. Stanno lì per ore, per giornate intere, senza alcun rispetto per la privacy. I miei interventi sono stati inutili, ma vorrei che la lasciassero in pace. Questi atteggiamenti insistenti stanno rovinando la vita di mia sorella e non va bene.

C'è chi si è avvicinato a Cecilia per arrivare a Belen

"Vorrei più umanità: non penso di chiedere troppo", continua la più giovane delle Rodriguez, anche lei spesso al centro suo malgrado del gossip. La storia d'amore con Ignazio Moser è costantemente sotto i riflettori, ma niente in confronto con la curiosità nei confronti di Belen e delle sue relazioni. Ora che lei e Andrea Iannone, dati perennemente in crisi ma in realtà ancora uniti, stanno trascorrendo l'estate a Ibiza, i fotografi seguono la coppia anche sull'isola spagnola, dove peraltro il pilota ha avuto un pesante alterco con un fotografo che l'ha denunciato per aggressione. Cecilia non ci sta, specialmente se alcune persone si servono di lei per ottenere informazioni sulla sorella.

Sì, qualcuno ha tentato di avvicinarsi a me per arrivare a Belen ma li ho allontanati subito. Non mi piace perdere tempo con gente del genere

Le liti di Belen con i paparazzi

La stessa Belen Rodriguez ha più volte manifestato insofferenza nei confronti degli onnipresenti paparazzi, arrivando spesso alla lite. In un'occasione, inveì con rabbia lasciandosi sfuggire persino una frase infelice contro Michelle Hunziker ("Michelle va in depressione se non ha i paparazzi intorno"), per cui poi si scusò con la diretta interessata. "Vi odio, è vero, siete il mio incubo. Io vado dallo psicologo, non riesco a camminare. Io vivo come dentro un film con i paparazzi che mi seguono", si sfogò la showgirl, "Io non vivo più, mi avete rubato la vita".