L'amore tra Christopher Lambert e Camilla Ferranti è nato sul set della fiction ‘Dottoressa Giò 3'. 61 anni l'attore, 39 l'ex tronista di ‘Uomini e Donne' ma la differenza d'età non ha compromesso in alcun modo la nascita del sentimento. Nei giorni scorsi la Ferranti ha annunciato sulle pagine del settimanale ‘Gente' di aver ricevuto un anello dal suo compagno:

"Mi ha regalato l'anello. È un cadeau. La promessa di un futuro insieme. Un simbolo importante. A questa età non è più questione di colpo di fulmine, ma di unire due vite insieme. Abbiamo entrambi intenzioni serie. Troveremo una casa comune. Il matrimonio? Immagino una cerimonia intima e raffinata. L’abito? Come quello di Audrey Hepburn nel ballo di My Fair Lady".

L'equivoco dell'anello di fidanzamento

Le sue parole, insieme al luccichio dell'anello regalatole da Christopher Lambert, hanno contribuito alla diffusione dell'indiscrezione di nozze ormai imminenti. A svelare l'equivoco è stata la stessa Camilla Ferranti nel corso di un'intervista rilasciata al settimanale ‘Vero': "L’equivoco nasce dal fatto che Christopher mi ha regalato un bellissimo anello, ma vi garantisco che non è legato a nessun matrimonio ma è semplicemente un simbolo del nostro legame".

La coppia non ha aspettative

Camilla Ferranti ha raccontato come lei e il suo fidanzato Christopher Lambert hanno deciso di vivere la loro storia d'amore. Intendono coltivarla giorno per giorno, godendosi ogni momento passato insieme ed evitando di lasciarsi intrappolare dalle aspettative. Secondo la Ferranti questa sarebbe la ricetta per far durare una relazione: "Viviamo il presente, giorno dopo giorno. Credo che questo sia il modo migliore per poter vivere un rapporto. Le aspettative, secondo me, alla lunga distruggono le relazioni".