Clemente Russo è stato eliminato dal Grande Fratello Vip in seguito ai commenti su Simona Ventura fatti in una conversazione a due con Stefano Bettarini. Un comportamento giudicato scorretto dagli autori del programma che, spinti anche dalle reazioni del pubblico e della stessa Simona Ventura che ha annunciato attraverso il suo avvocato di intraprendere azioni legali, hanno deciso per l'esclusione del pugile.

Ilary Blasi ha aperto la puntata specificando che la scelta di annullare il televoto è stata presa perché "un concorrente" ha avuto un comportamento "distante anni luce" da quella che è la linea del programma.

Un comportamento riprovevole, un comportamento distante anni luce da quella che è l'etica di questo programma. […] A seguito dei fatti accaduti, Mediaset ricorda che i concorrenti del Grande Fratello Vip sono consapevoli di telecamere e microfoni che trasmettono 24 ore al giorno senza filtro. Tutti i concorrenti sono responsabili delle loro azioni.

Il comunicato ufficiale

Clemente, le tue affermazioni all'interno della Casa hanno violato le regole e lo spirito del Grande Fratello. Le conseguenze sono inevitabili, sei ufficialmente squalificato, devi abbandonare la Casa stasera stessa.

Signorini a Clemente: "Cose di una gravità assurda"

Alfonso Signorini ha attacco duramente Clemente Russo, rinfacciandogli anche la storia del "friariello-ricchiunciello" contro Bosco Cobos.

Clemente, non dire che quello che dici fa parte di un repertorio affettuoso delle tue parti, perché a Napoli non si parla come parli tu. […]  Hai dato della poco di buono a una donna e hai detto che un uomo doveva ucciderla. Queste sono cose di una gravità assurda, specie per te che sei un poliziotto. Sono morte delle donne per queste ragioni. E vorrei dire un'altra cosa: in questo programma si vede un'Italia che è ferma al Medioevo, dove si discriminano le donne e i gay. Sono cose che non avremmo mai voluto vedere al Grande Fratello Vip. Non vorremmo nemmeno vedere persone che cospargono l'acqua benedetta e dicono che ci sono elementi negativi. Fosse per me vi avrei buttati fuori entrambi a calci (Russo e Bettarini, ndr).

Ilary Blasi: "Chiediamo scusa e ci dissociamo"

Ilary Blasi ha chiesto scusa ufficialmente prendendo le distanze – anche a nome della produzione e della stessa Mediaset – dal comportamento avuto da Stefano Bettarini e Clemente Russo. Esce dal Grande Fratello Vip, però, solo il pugile mentre l'ex calciatore resterà dentro. Viene quindi penalizzata la frase detta da Russo contro la Ventura: "Gliela lasciavi lì nel letto, morta". Stefano Bettarini è stato duramente redarguito da Ilary Blasi e Alfonso Signorini in studio: "Le donne non sono figurine".