Clizia Incorvaia parteciperà alla nuova edizione del “Grande Fratello Vip” firmata da Alfonso Signorini. L’influencer ed ex compagna di Francesco Sarcina ha accettato l’invito arrivato dalla produzione del reality show per un motivo preciso: garantire il benessere di Nina, la figlia avuta dal leader de Le Vibrazioni. Clizia va ad aggiungersi alla parte del cast già svelata. Solo poche ore fa sono stati ufficializzati i nomi di Michele Cucuzza, Adriana Volpe e Antonella Elia. “Il cachet è interessante e il premio finale pure. Ho detto sì perché ho bisogno della mia indipendenza, voglio garantire un futuro migliore a Nina: è solo per lei che lo faccio” ha raccotato Clizia al settimanale Grazia.

Clizia al GF Vip, Sarcina contrario

Francesco Sarcina, ex compagno di Clizia, sarebbe contrario alla partecipazione dell’influencer al “Grande Fratello Vip”. “A lui non interessa che nostra figlia possa restare per un periodo senza la madre. Ha un ego immenso, teme solo che vengano fuori dettagli sui suoi tradimenti e sulla sua aggressività” ha raccontato la donna. La relazione con Sarcina è terminata per diversi motivi. L’uomo l’ha accusata di averlo tradito con il suo migliore amico, l’attore Riccardo Scamarcio. Con Sarcina i rapporti sarebbero ridotti al minimo necessario a garantire il benessere della figlia che hanno in comune. Clizia spera che il reality show condotto da Alfonso Signorini le regali una possibilità di farsi conoscere dal pubblico a casa:

Cerco un’occasione di riscatto, voglio ritornare a splendere. Rinascere dalle mie ceneri. Sarò ingenua, ma voglio che il Grande Fratello Vip sia un’occasione per farmi conoscere per come sono davvero. Sono stata etichettata come una poco di buono e ho dovuto fare i conti con una società ancora fortemente maschilista. Scamarcio mi ha additata come una strega, neppure fossimo nel Medioevo.

Il rapporto chiuso con Riccardo Scamarcio

Quando la notizia del presunto tradimento è diventata di dominio pubblico, il rapporto tra Clizia e Scamarcio si sarebbe incrinato. L’attore ha fatto sapere attraverso un amico che nulla di quanto raccontato dall’influencer sarebbe mai accaduto. Secondo Clizia, Scamarcio negherebbe per un motivo preciso:

Non voleva che questa storia venisse fuori perché all’epoca frequentava la sua agente. In ogni caso vorrei chiudere qui, perché mi deprime parlare di uomini che non hanno il coraggio delle loro azioni. Mi sono chiesta spesso come abbia fatto a non capire prima che persone fossero.