22 Febbraio 2012
19:35

Cristiano Malgioglio querela Apicella per le offese omofobe

Le accuse gli sono valse l’abbandono dell’Isola dei Famosi 2012, della quale secondo lui sarebbe stato vincitore. Malgioglio non ci sta, e denuncia Apicella per averlo chiamato “ricchione”
A cura di Laura Balbi
Le accuse gli sono valse l'abbandono dell'Isola dei Famosi 2012, della quale secondo lui sarebbe stato vincitore. Malgioglio non ci sta, e denuncia Apicella per averlo chiamato "ricchione"

L’uragano Magioglio non si ferma: dopo aver devastato a colpi di accuse e sfoghi la produzione dell’Isola dei Famosi 2012, dopo aver abbandonato il gioco per non essere più in grado di sopportare le offese ricevute, Cristiano, di ritorno in Italia, decide di sporgere querela a Mariano Apicella. L’offesa è ormai cosa nota: non sono bastate le scuse del chitarrista napoletano, reo confesso di aver appellato Malgioglio “ricchione.” L’offesa è stata diffamatoria, e come racconta in un’intervista all’Adnkronos, il cantautore ha preso una decisione ponderata dopo aver consultato i suoi legali di fiducia: “Se Apicella non mi avesse insultato io sarei stato il vincitore dell’Isola dei Famosi per questo ho deciso di querelarlo. Ho sofferto e mi sono sentito umiliato. Penso dunque che sia stato giusto, è normale e ho fatto bene: mi sono troppo risentito, queste cose non devono accadere in un paese come il nostro.” Un misto di rabbia e voglia di rivalsa nelle parole dell’autore di alcuni testi più belli della musica italiana, che si è portato dentro il rancore durante i suoi ultimi giorni di permanenza sull’Isola.

Poteva essere il vincitore, avverte senza presunzione, ma con la consapevolezza del suo personaggio apprezzato e simpatico. L’offesa di Apicella però ha rovinato tutto, ed ha scatenato l’animo battagliero di Cristiano, che ha scelto un confronto con la legge per mettere fine a una discriminazione per lui inaccettabile: “Io sono un uomo molto felice di quello che è, ma per le persone che non si accettano queste dichiarazioni sono un dramma, possono costituire una ferita. E sono state dette con troppa cattiveria”. Le dichiarazioni omofobe di Mariano esuleranno quindi dai contesti isolani. Intanto Cristiano fa sapere di essere dispiaciuto per la reazione a caldo dopo le offese ricevute, nella quale scaricò la sua rabbia anche verso il conduttore del reality Nicola Savino, accusandolo di non averlo difeso come avrebbe fatto al suo tempo Simona Ventura. “Chiedo scusa a Nicola Savino, era uno sfogo del momento, lo avrei fatto con chiunque. Lui sta facendo un ottimo programma e sa che gli voglio troppo bene.” Ma Cristiano nel frattempo è passato alle contromisure forti ed attende che la giustizia sia dalla sua parte, condannando gli sproloqui di Apicella.

Apicella si scusa per le offese a Cristiano Malgioglio [VIDEO]
Apicella si scusa per le offese a Cristiano Malgioglio [VIDEO]
Mariano Apicella e l'omofobia, quando l'allievo supera il maestro
Mariano Apicella e l'omofobia, quando l'allievo supera il maestro
Uragano Malgioglio all'Isola dei Famosi 2012: Cristiano contro tutti
Uragano Malgioglio all'Isola dei Famosi 2012: Cristiano contro tutti
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni