31 Gennaio 2017
18:54

Due anni dalla morte di Bobbi Kristina, Nick Gordon: “Mi manchi, angelo mio”

Nick Gordon, fidanzato di Bobbi Kristina al momento della morte, ricorda la figlia di Whitney Houston: “Mi manchi, angelo mio”. L’uomo è stato ritenuto il legale responsabile del decesso della giovane.
A cura di Stefania Rocco

A due anni dalla morte di Bobbi Kristina Brown, l’ex fidanzato Nick Gordon la ricorda sui social network. L’uomo è stato il compagno della figlia di Whitney Houston fino al momento del decesso e, nonostante le accuse che gli sono state mosse contro dopo la morte della giovane, non si è mai distaccato dal ricordo della sua compagna. Ancora oggi, a distanza di due anni dal momento in cui Bobbi ha esalato l’ultimo respiro, non l’ha dimenticata. Lo dimostrano i tweet che Gordon ha pubblicato sui social poche ore fa, messaggi in cui ricorda proprio la donna che è stata la più importante della sua vita.

Sei la prima cosa a cui penso quando mi sveglio e l'ultima cosa a cui penso prima di andare a dormire. Ti amo e mi manchi, angelo mio”: queste sono le parole scelte da Gordon per ricordare Bobbi, la cui morte lo ha distrutto.

La condanna per la morte della figlia di Whitney Houston

Nick Gordon è stato ritenuto il responsabile legale della morte di Bobbi Kristina e, di conseguenza, condannato a pagare un risarcimento pari a 36 milioni di dollari. La figlia di Whitney Houston è morta dopo aver ingerito un mix letale di droga e farmaci, come svelato dai risultati dell’autopsia praticata sul suo corpo. L’uomo è stato perseguito solo civilmente per la morte dell’amata Bobbi. È stato impossibile procedere contro di lui sotto il profilo penale, perché l’autopsia non ha consentito di stabilire con certezza se il decesso fosse stato accidentale o intenzionale. Bobbi Brown, padre di Bobbi Kristina, si disse soddisfatto dalla sentenza:

Sono soddisfatto per l'esito del procedimento giudiziario di oggi. So che il signor Gordon potrà diffamare il nome di mia figlia in futuro o ottenere qualunque benefici derivanti dall'uso del nome di Krissy. Il fatto che si stia ritardando l'indagine penale è fonte di grande preoccupazione per me e la mia famiglia. Chiediamo che il procuratore distrettuale Howard agisca subito.

Nick Gordon arrestato, l'ex marito di Bobbi Kristina Brown ha picchiato la sua ragazza
Nick Gordon arrestato, l'ex marito di Bobbi Kristina Brown ha picchiato la sua ragazza
Nick Gordon condannato a pagare 36 milioni di dollari per la morte di Bobbi Kristina Brown
Nick Gordon condannato a pagare 36 milioni di dollari per la morte di Bobbi Kristina Brown
Lutto per Nick Cave, morto il figlio Jethro sette anni dopo la scomparsa di Arthur
Lutto per Nick Cave, morto il figlio Jethro sette anni dopo la scomparsa di Arthur
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni