Elisabetta Gregoraci passerà il Natale insieme a Flavio Briatore, nonostante i due siano separati un anno fa. Lo ha spiegato la stessa showgirl su Oggi: una scelta che va oltre le divisioni e le liti, e racconta ancora una volta come il rapporto con l'ex marito imprenditore non si sia interrotto, ma si sia semplicemente trasformato, dall'amore a un affetto profondo. Naturalmente, il tutto in nome del figlio Nathan Falco, che va tutelato il più possibile.

Natale con le rispettive famiglie

Era il 29 dicembre 2017, quando Briatore e la Gregoraci annunciavano la separazione dopo ben undici anni di matrimonio. Un addio consensuale, senza clamori né liti, arrivato dopo mesi di rumors su una crisi di cui non hanno mai parlato pubblicamente. Proprio come fecero l'anno scorso, quando si stava sfaldando il loro legame, anche quest'anno festeggeranno insieme, con Nathan e le rispettive famiglie:

Passerò la sera della vigilia col papà di mio figlio esattamente come ho fatto l’anno passato. Ci saranno i miei cari e sua sorella: restiamo una famiglia, anche se io e Flavio abbiamo deciso di separarci. Fra noi c’è rispetto reciproco e con rispetto cresciamo il nostro bambino.

Cosa regalerà a Nathan Falco

La Gregoraci ha svelato inoltre quale regalo farà al figlio: "Nathan Falco ha chiesto una felpa e quella avrà. È un bambino molto fortunato e io voglio che non perda il gusto di desiderare le cose… Mi dice sempre che sono una gran rompiscatole. Mi creda, saper aspettare qualcosa, non dare le cose per scontato, apprezzare ogni singola sorpresa che la vita gli fa: questo è ciò che insegno a mio figlio".

La Gregoraci oggi legata a Francesco Bettuzzi

Recentemente, la Gregoraci è stata paparazzata da Chi con l’imprenditore parmigiano Francesco Bettuzzi, l'uomo a cui si è legata dopo la fine del matrimonio con Briatore. Si era già parlato di crisi tra i due, ma i due sono apparsi al contrario felici e sorridenti. Nessun riavvicinamento con l'ex marito, al contrario di quanto si insinuò negli scorsi mesi. Semplicemente, tra Flavio ed Elisabetta c'è il rispetto che dovrebbe permanere in ogni famiglia, anche dopo le rotture e i dissidi.