Tra i tanti personaggi che nelle ultime ore hanno ricordato Stefano D'Orazio, morto per coronavirus a 72 anni, c'è anche Emanuela Folliero. La storica annunciatrice di Rete 4 non solo era legata da profonda amicizia al batterista dei Pooh, ma aveva avuto con lui un'importante storia d'amore. I rapporti erano rimasti ottimi, tanto che – come D'Orazio confessò lo scorso anno al Corriere della Sera – la Folliero si complimentò con lui per il matrimonio con Tiziana Giardoni: "Finalmente, Stefano!". D'Orazio, da parte sua, fu tra gli invitati alle sue nozze con Giuseppe Oricci. Molto commosso il post della conduttrice su Instagram:

Ciao Stefano caro e prezioso amico mio.
La tua allegria la tua ironia, la tua profonda sensibilità, la tua Titti la tua Paola!
E adesso come faremo! AMICI PER SEMPRE ! è una promessa ! Ma ci mancherai tantissimo.

La vita privata di Stefano D'Orazio

La "Titti" cui la Folliero fa riferimento è Tiziana Giardoni, il grande amore di D'Orazio che aveva sposato nel 2017 il giorno del suo 69esimo compleanno, dopo dieci anni di convivenza. Paola è invece la sorella del compianto batterista dei Pooh. Prima ancora dei legami con la Folliero e con la Giardoni, D'Orazio aveva avuto una lunga relazione con la cantante Lena Biolcati ed era molto legato alla figlia di quest'ultima, Silvia Di Stefano.

I funerali di Stefano D'Orazio

Le parole di Emanuela Folliero si uniscono all'enorme cordoglio che si è generato sui social e che ha visto tutta la formazione dei Pooh e moltissimi personaggi della musica e dello spettacolo stringersi intorno ai famigliari di D'Orazio in questo momento delicato. I dettagli sui funerali non sono ancora stati annunciati, ma l'idea che sta prendendo forma è una cerimonia all'aperto da tenersi secondo le norme di sicurezza anti-Covid, che dovrebbe essere celebrata lunedì 9 novembre a Roma.