Stanno per diventare genitori Eugenio Colombo e Francesca Del Taglia e questa novità non potrebbe renderli più felici di quanto non abbia già fatto. Intervenuto ai microfoni di Fanpage, l'ex tronista di Uomini e Donne racconta in che modo si è calato in questa nuova avventura, arrivata a soli 6 mesi dal fidanzamento con la corteggiatrice conosciuta nello studio della trasmissione condotta da Maria De Filippi. Emozionati come mai prima di oggi, Colombo e la sua bella compagna stanno vivendo quest'attesa con trepidazione, desiderosi di conoscere quello che sarà il primo figlio per entrambi. Non si sa ancora se si tratterà di un maschietto o di una femminuccia, ciò che è certo è che i due si sposeranno quanto prima. Il loro amore ha resistito a tutto (percorso a Uomini e Donne compreso) e con il bambino in arrivo, sono finalmente pronti a dire sì.

Tenerezza e sensualità, Eugenio è il nuovo principe azzurro – C'è da dire che il successo non ha cambiato Eugenio. Quando lo contattiamo, ci risponde sorridendo di concedergli qualche minuto perché impegnato a rigovernare la cucina. Nel frattempo, Francesca dorme. Colombo non vuole che si stanchi. Fidanzato premuroso in un corpo da modello, Colombo è il compagno perfetto ma quando glielo diciamo si schermisce quasi come se il suo fosse l'atteggiamento standard di tutti i papà in attesa. Nel parlare di nozze con la Del Taglia si emoziona perfino, a ricalcare pur senza volerlo la sua fama di principe azzurro.

Il mistero del pancione – L'ex tronista approfitta dei nostri microfoni anche per abbassare i toni sulla querelle con Visto: è vero che il pancione comparso sulla copertina del giornale non è grosso come sembrerebbe in apparenza e con il post pubblicato su Facebook, Francesca l'ha precisato. Ma la questione è presto terminata. A Eugenio resta la voglia di conoscere il suo bambino, il piccolo sul quale non si sbilancia a esprimere una preferenza rispetto al sesso, pur avendola. Ciò che conta è che questo piccolo stia bene e che con Francesca tutto continui a procedere nel verso giusto.