12 Settembre 2011
12:04

Francesco Facchinetti: il piacere di essere padre

E’ ormai lontano anni luce il ragazzino terribile della “Canzone del Capitano”, adesso Francesco Facchinetti è un padre e, su Facebook, spiega ogni piccola grande emozione che prova per la piccola Mia.

"I giorni indimenticabili della vita di un uomo sono cinque o sei in tutto. Gli altri fanno solo volume" – così diceva Leonardo Pieraccioni nel suo primo film, I Laureati, e sicuramente uno dei giorni indimenticabili per Francesco Facchinetti è il 4 settembre, con la nascita di Mia. E adesso, in casa Facchinetti/Marcuzzi c'è il fiocco rosa più social del momento per la nascita della piccola Mia. Dopo aver fatto vivere, anche ai fan, tutta la gravidanza di Alessia su Facebook, continuano le testimonianze dedicate al lieto evento di un incontenibile "babbo Francesco".

"Ecco come mi sento"

E' di pochi minuti fa un altro post dedicato alla piccola Mia e alla nuova felicissima condizione esistenziale dell'ormai ex Dj Francesco: "Che cosa incredibile essere padre" – inizia così il post del prossimo conduttore di Star Academy "penso ancora a quel sentimento, che vola orizzontale e per sempre, che lega me e la mia bimba. Pensate che l'inizio di una nuova vita è il più grande miracolo che avviene sulla terra e questa luce si accende ogni attimo, anche ora. Se questo è solo l'incipit di questa fantastica avventura, la domanda è: quanto è preziosa la nostra esistenza?" Poi c'è un simpatico Post Scriptum, con un tag per le due pagine dedicate ai neopapà e alle neomamme: "E' vero che la mamma è sempre la mamma, però anche i superpapà non scherzano!".

Quello della nascita di Mia Facchinetti è stato sicuramente il gossip della settimana. Il profilo di Alessia Marcuzzi è tra i più cliccati e, soprattutto, l'idea di aver condiviso un momento così intimo per una coppia, insieme a tutti i fan su Facebook, è stato davvero apprezzato da tutti. Inoltre, è stata anche un'astuta mossa per tenere a debita distanza i paparazzi e il chiacchiericcio "non ufficiale".

Adesso Francesco dovrà cominciare ad esercitarsi con tutto l'occorrente che riguarderà la piccola Mia. Dovrà aiutare Alessia con i pannolini, tenere il conto insieme a lei dell'ora della poppata, svegliarsi durante la notte se Mia dovesse avere bisogno di qualcosa (perchè si sa che i neonati amano piangere soprattutto di notte!), insomma dovrà dividersi in quattro per fare il papà a tempo pieno. D'altronde è il piacevole prezzo da pagare per quella vita meravigliosa che gli si prospetta davanti, per lui e per la bella e brava Alessia Marcuzzi. E intanto il papà più simpatico della tv, come dimostrano le sue ultime foto postate sulla sua pagina ufficiale di Facebook, sembra che con il carrozzino ci sappia già fare. Guardate che posa sprint! Ma anche i pannolini per lui non hanno più mistero. Francesco, infatti, si è subito calato nelle vesti di papà modello e ha imparato in men che non si dica a svolgere il ruolo di genitore nel migliore dei modi: "Ormai sono cintura nera di pannolini, sono in grado di togliere il pannolino sporco, pulirla, mettere la cremina e cambiarla… in 38 secondi". Eppure in sala parto il suo debutto da neo papà rischiava di partire con il piede sbagliato. Tutta colpa dell'emozione che, a volte, può giocare dei brutti scherzi: "Quando Alessia ha dato alla luce nostra figlia sono stati i dieci minuti più belli della mia vita  ho tagliato io il cordone ombelicale. Mi veniva da piangere come mai mi era successo prima, e poi mi sono sentito svenire. Qualcuno se n'è accorto e, per evitarlo, mi ha riempito di pizzicotti". Insomma  sembra proprio che, dopo le prime foto  di Mia Facchinetti, Francesco abbia deciso di aprire il suo cuore che ancora gronda gioia da tutti i pori!

Francesco Facchinetti bacia il pancione di Alessia Marcuzzi a Ponza
Francesco Facchinetti bacia il pancione di Alessia Marcuzzi a Ponza
Facchinetti figlio di papà: Milo Coretti critica Francesco
Facchinetti figlio di papà: Milo Coretti critica Francesco
La Marcuzzi conquista Facchinetti con una coreografia: la foto su Fb
La Marcuzzi conquista Facchinetti con una coreografia: la foto su Fb
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni