UPDATE 25/02/2019: Wilma Faissol e Laura Cremaschi hanno svelato che la lite non era altro che uno scherzo che hanno organizzato con la complicità de ‘Le Iene'. Francesco Facchinetti, all'oscuro di tutto, si è limitato a commentare: "Non c'è un ca**o da ridere, poi vedrai quando andiamo a casa".

Francesco Facchinetti è intervenuto sul suo profilo Instagram per aggiungere un altro tassello all'incresciosa vicenda che in queste ore ha visto protagonista sua moglie Wilma Faissol e Laura Cremaschi. Le due donne hanno avuto una lite in un ristorante e poi hanno esposto versioni diverse su come si sarebbero svolti i fatti. Qualche minuto fa, Facchinetti ha fatto sapere: “Sappiate che sono stato appena ricattato dalla signorina Cremaschi e dal suo avvocato. Volevano dei soldi in cambio del fatto che non facessero una denuncia per diffamazione a me e una per aggressione a mia moglie. Sappiate che i miei soldi non li avrete mai e che mi fate schifo".

Le accuse a Laura Cremaschi e al suo avvocato

Francesco Facchinetti, poi, ha realizzato un video che ha pubblicato nelle Instagram Stories nel quale ha affermato di essere stato raggiunto a Radio Kiss Kiss, dove lavora, da Laura Cremaschi e dal suo avvocato. A suo dire, gli avrebbero fatto una richiesta economica per risolvere tra loro la questione della lite:

“Si sono presentati qua in radio la signora Cremaschi e il suo avvocato. Sono venuti quindici minuti fa. E sapete che cosa mi hanno chiesto? Mi hanno chiesto dei soldi. A me non me ne frega un caz**. Io non ho paura di un caz** di nessuno. Mi hanno chiesto dei soldi per il loro silenzio. Questa è l’Italia che mi fa schifo. Questa è l’Italia che mi fa cag**e. Questa è l’Italia che voglio cancellare. Quindi non me ne frega un ca**o, denunciatemi, querelatemi, ma non vi do una lira, non vi do un ca**o di soldi perché la gente come voi deve scomparire. Mi fate schifo!“.

Le due versioni della storia

Le donne hanno riferito una versione diversa dei fatti. Laura Cremaschi sostiene che Wilma Faissol le abbia rovesciato dell'acqua addosso e le abbia poi lanciato anche il bicchiere solo per aver chiesto un selfie a suo marito. Francesco Facchinetti e Wilma Faissol raccontano un'altra storia. La bonas di ‘Avanti un altro' avrebbe prima approfittato della momentanea assenza della Faissol per sedersi al tavolo con Facchinetti, poi lo avrebbe seguito in bagno per chiedergli un altro selfie.

Questa è l’Italia che dobbiamo cancellare!

A post shared by frafacchinetti (@frafacchinetti) on