Gemma Galgani ha osato uno spacco inguinale nel corso dell’ultima puntata di Uomini e Donne. La dama torinese ha partecipato alla sfilata “Stasera mi dirai di sì” pensata dalla produzione del dating show per la puntata andata in onda il 13 febbraio. Proprio le sfilate sono diventate un elemento caratterizzante del trono over. È nell’ultima parte della puntata, quando le dame e i cavalieri sfilano, che si accende il maggior numero di liti, generalmente generate da giudizi impietosi o voti bassi. Nel caso di Gemma, è spesso Tina Cipollari a manifestare apertamente il suo dissenso.

La sfilata di Gemma Galgani, la farfalla come Belén

Gemma ha sfilato sulle note della canzone “I've Seen That Face Before”, un tango di Grace Jones dai toni sensuali. Mostrando un’invidiabile forma fisica a 70 anni, la dama ha indossato un abito con gonna al ginocchio e spacco inguinale. Conquistato Gianni Sperti che ha fatto riferimento alla celebre sfilata di Belén Rodriguez sul palco di Sanremo: “Con la farfallina saresti potuta essere la nonna di Belén, ti manca il tatuaggio”. Più severa Tina Cipollari che ha insinuato la dama non indossasse biancheria intima: “Così invitiamo tutte le 70enni a mettersi senza mutande”.

Gemma ha minacciato di lasciare Uomini e Donne

L’antipatia tra Tina Cipollari e Gemma continua ad acuirsi tanto che, nel corso della penultima puntata andata in onda, la direttrice di teatro torinese ha minacciato di abbandonare il programma. Sostiene che l’opinionista la boicotti sistematicamente e che perseveri nel mettere in discussione la sua sincerità: “Non ce la faccio più. Tina la devi smettere, non ti permetto di dirmi ‘bugiarda'. Basta, è veramente troppo. Vado, Maria posso uscire? Si possono sopportare delle parole di questo genere? Nemmeno avessi fatto chissà che cosa”.