La prima puntata di ‘Uomini e Donne‘, trasmessa lunedì 16 settembre, ha lasciato spazio alle consuete liti tra le dame del Trono Over. Lo scontro più acceso si è verificato tra Barbara De Santi e Gemma Galgani. Tutto ha avuto inizio con la commozione di Gemma per la storia d'amore di Sossio Aruta e Ursula Bennardo. La donna ha commentato: “Sono particolarmente coinvolta da questa storia. Ursula è riuscita a trasformare Sossio. Adesso lo vedo così pacato. Avete saputo superare gli ostacoli. Io non sono stata così brava". La sua commozione ha infastidito Barbara De Santi.

Barbara De Santi non crede alle lacrime di Gemma

Barbara De Santi è apparsa perplessa e ha subito etichettato la reazione di Gemma Galgani come l'ennesima sceneggiata per attirare l'attenzione: "Sta piangendo? Le escono le lacrime? Penso sia finta. Si può dire un concetto anche senza piangere". Tina Cipollari si è detta d'accordo con lei: “Si emoziona a comando, ma chi ci crede alle lacrime di Gemma? Deve intenerire il pubblico. Sono sette, otto anni che fa questa scena".

La reazione di Gemma Galgani

Gemma Galgani si è scagliata contro Barbara De Santi accusandola di essere anaffettiva e dunque, incapace di comprendere le emozioni provate da lei: "Battuta cretina. Tu non sai distinguere le lacrime di gioia da quelle di acrimonia verso gli altri. Tu non sei capace di piangere Barbara, perché sei anaffettiva. Nel momento in cui dici che le mie lacrime sono finte vuol dire che non capisci quello che sto provando e non mi conosci abbastanza per poterti permettere quello che hai detto". Barbara De Santi, ovviamente, ha replicato prontamente. La donna ha detto di aver visto un video in cui Gemma si comportava da diva mentre era a Milano Marittima e non si concedeva ai fan che le chiedevano una foto. Per tutta risposta, Galgani ha attaccato De Santi sul suo lavoro:

"Maestrina, professoressa, che ti prendi lo stipendio quando invece non lavori. Lasciami in pace, io non stavo facendo la diva, tu stavi facendo la scroccona. Che c’entra la bassezza di questi discorsi davanti a un momento così bello. Ma cosa ne sa lei delle lacrime".

Barbara De Santi ha concluso chiedendole conto della sua pensione: "Non mi convinci. Convinci solo queste tre persone che ti applaudono. Poi continui a dire che sei disoccupata d’estate. Ma la pensione non la prendi? Non hai versato i contributi durante tutta la tua vita? Continui a piangere soldi".