Sarebbe accaduto qualcosa di non meglio specificato tra Angelo Sanzio e Baye Dame al Grande Fratello 2018. Durante la cena hawaiana che i ragazzi si sono concessi ieri sera, il Ken italiano ha raccontato ai compagni di gioco di avere avuto un rapporto sessuale non completo con il concorrente squalificato. Sarebbe avvenuto di notte, all’interno del bagno di Lido Carmelita. Le immagini, mai trasmesse, sono però confermato dal diretto interessato che, tra un’allusione e l’altra, afferma: “La stecca di liquirizia l’ho presa pure io. Vi ho dato uno scoop!”. La rivelazione è stata accolta dall’incredulità generale e da un’ammissione di Danilo Aquino che ha aggiunto: “Io non l’ho fatto con nessuno, al bagno da solo”. Luigi Favoloso rivela di avere sospettato qualcosa e Angelo aggiunge che l’episodio si sarebbe verificato di notte. Il riferimento a Baye Dame è chiaro, confermato dallo stesso Sanzio nel tentativo di far comprendere agli altri quanto era accaduto. Alberto Mezzetti gli chiede quindi se gli sia piaciuto e il collega conclude: “Mica è stato completo!”.

Le immagini mai trasmesse

Quelle immagini, qualora fossero state registrate, non sono mai state trasmesse. Singolare che, avendo del materiale di questo tipo a disposizione, il Grande Fratello abbia deciso di non servirsene, anche solo in parte allo scopo di suggerire agli spettatori l’accaduto pur senza mandare in onda il filmato completo. Baye Dame, squalificato in seguito all’accesa lite con Aida Nizar, non ha ancora commentato questa indiscrezione, ma è possibile che se ne parli oggi nel corso della prossima puntata di Domenica Live.

Niente sesso quest’anno nella Casa (per ora)

Per il momento, stando a quanto trasmesso dal Grande Fratello, nessun concorrente nella Casa si sarebbe ancora lasciato andare a un rapporto sessuale completo. Si sono già formate due coppie all’interno di questa edizione: Lucia Orlando con Filippo Contri e Matteo Gentili con Alessia Prete. Tra loro, però, non sarebbe accaduto nulla di particolarmente acceso, probabilmente per il troppo pudore e il deterrente rappresentato dalle telecamere. Se l’indiscrezione di Angelo dovesse essere confermata, si tratterebbe del primo caso.