Temptation Island Vip 2018
11 Ottobre 2018
17:10

Giorgio Alfieri a Uomini e Donne, perché un trono bis potrebbe essere possibile

A più di 10 anni dalla sua ultima volta a Uomini e Donne, Giorgio Alfieri torna nello studio di Maria De Filippi, dove ancora oggi si sente a casa. Sorriso sornione e aria sicura, l’ex tronista non teme imbarazzo. Sa che il pubblico lo accoglierà con il calore di sempre. Ecco perché l’idea di un trono bis potrebbe non essere così strampalata.
A cura di Stefania Rocco
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Temptation Island Vip 2018

Alzi la mano chi non vorrebbe assistere alle repliche del meraviglioso trono che Giorgio Alfieri fece a Uomini e Donne nel 2007. Tra i troni più divertenti della storia del dating show, quel percorso seppe mettere d’accordo il pubblico: Alfieri fu amatissimo, senza se e senza ma. Sono trascorsi più di 10 anni da quel momento eppure nulla è cambiato. Oggi, nel corso dello speciale di Temptation Island Vip, Alfieri è tornato in quello studio che gli regalò la popolarità. Sorriso disteso e sguardo sornione, è arrivato sulla scena con passo sicuro. “Qui mi sento a casa” ha detto, e l’applauso tributatogli dal pubblico lo ha dimostrato. Sono trascorsi tanti anni eppure Giorgio è ancora in grado di scatenare grossi consensi. Ecco perché l’ipotesi di un trono bis potrebbe non essere così strampalata.

Il confronto impietoso con Sossio Aruta

Giorgio sarebbe riuscito a brillare anche da solo, gli basta la simpatia per mettere d’accordo gli appassionati. Ad aiutarlo ulteriormente il confronto impietoso con Sossio Aruta, sua attuale nemesi. Lo scetticismo del pubblico nei confronti di quest’ultimo – che è incappato anche oggi nell’ennesima caduta di stile – è bastato a far risaltare ancora di più la figura di Alfieri, ex single di Temptation Island Vip. “Mi sembri attapirato” ha dichiarato l’uomo con un sorriso, dopo essersi trovato di fronte a quell’ex compagno di reality show (parteciparono insieme a “Campioni”) che lo ha insultato a più riprese durante le registrazioni della trasmissione condotta da Simona Ventura. Grossi applausi per lui, ancora in grado di generare nel pubblico quel buonumore che lo consacrò beniamino della trasmissione.

Giorgio è single e, a 38 anni, è ancora un bel vedere

Maria De Filippi e la sua redazione, senza nemmeno troppi sforzi, potrebbero intravedere in Alfieri una risorsa. Giorgio ha 38 anni, ed è quindi più adulto rispetto all’età media dei tronisti attuali. Eppure, dalla sua, vanta quella presenza scenica che gli consente ancora di bucare lo schermo, sebbene siano trascorsi anni dalla sua ultima apparizione in video. Gli è bastato partecipare a un’unica registrazione di Uomini e Donne per finire in cima ai trend di Twitter della giornata, un’attestazione di stima che dovrebbe spingere la trasmissione a porsi qualche domanda. In più è single ed è sufficientemente famoso perché il pubblico torni ad affezionarsi alle sue vicende sentimentali. Cosa manca ancora perché l’ipotesi di vederlo di nuovo cercare l’amore in tv possa diventare realtà? Un trono bis di Giorgio Alfieri potrebbe essere ciò di cui la trasmissione ha bisogno.

124 contenuti su questa storia
“Alessia Marcuzzi conduttrice di Temptation Island Vip dopo l’addio di Simona Ventura”
“Alessia Marcuzzi conduttrice di Temptation Island Vip dopo l’addio di Simona Ventura”
Chi sostituirà la Ventura a Temptation Island Vip? Signorini e Raffaella Mennoia in pole position
Chi sostituirà la Ventura a Temptation Island Vip? Signorini e Raffaella Mennoia in pole position
Andrea Zenga di Temptation Island Vip è apparso anche a C'è posta per te
Andrea Zenga di Temptation Island Vip è apparso anche a C'è posta per te
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni