Giorgio Manetti replica a Kikò Nalli, ex marito di Tina Cipollari, dopo le dichiarazioni riportate dal settimanale Tutto a proposito del rapporto nato tra il Gabbiano fiorentino e l’opinionista di Uomini e Donne. “Sapevo di apprezzamenti e di una forte amicizia” avrebbe dichiarato l’hai stylist alla rivista “comunque non si possono mettere le manette a nessuno”. Dalle pagine dello stesso settimanale, Manetti fa sapere che quella con Tina sarebbe sempre stata solo un’amicizia innocente: “Sono tutte cavolate. A Tina mi lega una grande amicizia, ci stimiamo e ci siamo sempre visti alla luce del sole”. Giorgio avrebbe perfino conosciuto Vincenzo Ferrara, compagno di Tina. “Una bella persona” dice, confermando che non ci sarebbe alcuna gelosia nei confronti dell’imprenditore sentimentalmente legato all’opinionista.

La copertina con le dichiarazioni di Kikò Nalli
in foto: La copertina con le dichiarazioni di Kikò Nalli

Un cortometraggio a Los Angeles per Giorgio Manetti

Diventato un imprenditore nel ramo dell’organizzazione di eventi, l’ex fidanzato di Gemma Galgani svela di avere custodito una novità che riguarda la sua sfera professionale. “A fine maggio uscirà un cortometraggio in cui sarò protagonista, reciterò in inglese e lo presenterò a Los Angeles” annuncia, dichiarando di avere imboccato questo nuovo percorso professionale.

Giorgio Manetti è l’ex compagno di Gemma Galgani

Giorgio è diventato noto partecipando al trono over di Uomini e Donne insieme all’ex compagna Gemma Galgani. La loro storia ha fatto sognare milioni di spettatori che li hanno seguiti in tv per circa due anni, prima che il Gabbiano decidesse di abbandonare il programma dopo avere chiuso la relazione con la dama torinese. Al momento, Giorgio è felice lontano dalla trasmissione. Da qualche anno è legato a Caterina, una donna conosciuta lontano dalle telecamere.