Liti furiose scuotono la Casa del Grande Fratello 2018. Tutto è nato da una battuta infelice di Danilo Aquino rivolta a Lucia Bramieri, che Simone Coccia ha immediatamente spifferato alla diretta interessata.  “Mi ubriaco e vado ad infilare la Bramieri” sarebbe la frase detta da Danilo, con un evidente doppio senso erotico che ha fatto infuriare Lucia. Il concorrente romano si è scusato dicendo di essere stato frainteso, ma sono volate parole grosse anche con lo stesso Simone.

La reazione furiosa di Lucia Bramieri

La nuora di Gino Bramieri non ha affatto gradito la battuta, ennesimo episodio di questo GF destinato a far parlare di sessismo (un elemento ricorrente di questo reality che, ricordiamo, è costato l'espulsione a Luigi Favoloso). Lucia ha deciso di interrompere i rapporti con Danilo:

L'unica occasione che potresti avere di infilarti una come me è ubriacarti tanto, e dovrebbero narcotizzare me. Da oggi fino all'ultimo giorno in cui starò in questa casa, il mio nome lo farai solo alle Nomination. Io per te non esisto più. Hai un po' di vergogna di te, conosci il rispetto per le donne? Hai parlato male di Mariana ma sei peggio di lei, ecco perché ti piaceva. Io non si sento e non ti vedo più.

Lite tra Danilo e Simone, la difesa di Aquino

L'episodio, per giunta, ha portato a un'accesa lite tra Danilo e Simone. Aquino non ha gradito l'intromissione di Coccia, che lo ha attaccato: "Sei stato un cafone. Vantati di esserlo. Chi offende le donne non è un uomo. Sei zero, non puoi pronunciare la parola "donna"". "E tu sei uno spione – è stata la replica del romano – Impara a campare. Assumi un carattere, una posizione una volta nella vita. Invece di stare sempre all'ombra degli altri. Parli tu che dici di esserti fatto mille donne". Secondo Danilo Simone avrebbe semplicemente frainteso: "Hai fatto una stron**ta, hai creato un casino per nulla. Ho detto "Mi infilo DALLA Bramieri. Era solo una battuta, "me infilo" è gergo romano".

Lucia attacca ancora Danilo, strategia per le nomination?

La Bramieri ha poi rincarato la dose contro Danilo: "Non ti considero un uomo, ti considero un ragazzo, forse anche meno. Se avessi avuto a casa un marito o un fratello, lunedì qua venivi freezato per un bel po’. Ringrazia il Signore che non ho a casa un marito o un fratello. Ti sei rivelato per l'essere piccolo che sei. Se qualcuno diceva che voleva ubriacarsi per infilarsi tua madre o tua sorella non so se ci ridevi sopra". Aquino, però, ha ribadito il vero significato delle sue parole

Mi infilo nel letto, era quello il senso. Attaccatevi a queste cose, fate come volete, se volete un po’ di luce fate così. Mi scusi signora Bramieri, non volevo urtare il suo sistema nervoso.

La sera, gli animi dei tre litiganti sembrano essersi calmati, anche se la guerra è tutt'altro che finita. A mettere il punto sulla questione è il giudizio, probabilmente illuminato, di Angelo Sanzio: "La vostra è tutta una strategia per le nomination". Guarda caso, infatti, Lucia, Danilo e Simone sono proprio i tre concorrenti che rischiano l'eliminazione nella puntata che andrà in onda martedì 22 maggio.