La finale del ‘Grande Fratello 2018‘, trasmessa lunedì 4 giugno, è stata impreziosita dalla presenza di una diva del cinema italiano, la splendida Gina Lollobrigida. L'attrice, seppure abituata ai riflettori, si è detta emozionata per l'accoglienza ricevuta dal pubblico che l'attendeva davanti alla porta rossa: "Sto bene, grazie. Sono emozionata. Un'accoglienza così calda è davvero meravigliosa. Sono pronta, ditemi dove devo andare". Poi è entrata nella casa e ha incontrato i finalisti.

Le parole di Gina Lollobrigida a Simone Coccia Colaiuta

Gina Lollobrigida si è posizionata su una sedia davanti ai ragazzi e dallo studio Barbara D'Urso le ha fatto sapere: "Tra loro c'è uno che vuole fare l'attore" riferendosi a Simone Coccia Colaiuta. Secca la risposta dell'attrice: "Quello con i tatuaggi. A me non piacciono molto perché disturbano. Però se a lei piacciono faccia quel che vuole". Il fidanzato di Stefania Pezzopane ne ha approfittato per chiederle un consiglio su come diventare attore a Los Angeles. Anche in questo caso, Gina Lollobrigida ha tagliato corto: "Uno può avere una forza tale quando inizia una carriera, però poi può andare bene o può andare male". 

Il consiglio ai gieffini

Gina Lollobrigida, dall'alto della sua lunghissima e brillante carriera, ha voluto dare un consiglio a questi ragazzi che si stanno affacciando al mondo dello spettacolo. L'attrice ha detto loro di non farsi travolgere dalla popolarità ma di restare con i piedi ben piantati a terra e non cedere alle illusioni:

"Volevo dirvi che ho saputo che siete stati molto bravi in questi mesi. Quando uscirete però tenete i piedi per terra, la popolarità e la bellezza durano poco oggi, ciò che importa è quello che avete dentro. Dovete lavorare e non fermarvi mai. La vita è lunga ed è meglio che la carriera vada avanti con coraggio. Spero che possiate soddisfare il vostro sogno. È importante credere in noi stessi. Avete avuto un grande successo in questi mesi, ma quando tornerete alla vostra vita dovrete andare avanti".