L’uscita dalla Casa di Luigi Mario Favoloso ha messo in ginocchio Veronica Satti, figlia di Bobby Solo. Oggi la giovane concorrente del Grande Fratello 2018 si è ritagliata qualche ora da trascorre in giardino in completa solitudine. Una volta lontana dagli altri, ha dato sfogo a un lungo pianto. Con Favoloso aveva stretto un’amicizia e il fatto che lui sia stato squalificato le ha fatto male. A consolarla, cercando di placarne i singhiozzi, è stato Alberto Mezzetti. “Mi manca troppo” piangeva disperata Veronica e Alberto ha cercato di tirarle su il morale: “Manca anche a me ma lui non vorrebbe vederti così”.

La lite con Alberto prima della squalifica

Singolare che Alberto si dica rattristato dall’assenza di Luigi Favoloso. Solo due giorni fa, dopo aver raccontato di essere stato da lui minacciato, aveva espresso il desiderio di vederlo fuori e annunciato che lo avrebbe nominato alla prima occasione utile. “È un soggetto pericoloso” disse convinto a Simone Coccia Colaiuta, il quale rivelò a sua volta di volerlo nominare. Oggi, in giardino con Veronica, il Tarzan di Viterbo torna nuovamente sui suoi passi.

Favoloso è stato squalificato

Prima di essere squalificato, Favoloso aveva già deciso di lasciare la Casa del Grande Fratello 2018. Dopo avere avuto il confronto con Nina Moric, che chiedeva con insistenza da una settimana, Luigi ha espresso il desiderio di lasciare il gioco per seguire la sua ex compagna. Non sapeva ancora che, di lì a qualche istante, Barbara D’Urso lo avrebbe squalificato a causa di un episodio che nessuno ha voluto raccontare in diretta. Si è scoperto solo dopo che Favoloso, durante una protesta con il GF, avrebbe scritto su una maglietta le parole “Selvaggia suca” (presumibilmente riferite a Selvaggia Lucarelli) per poi indossare impunemente la t-shirt.