Harry d’Inghilterra ha incontrato Sua Maestà la regina Elisabetta domenica durante un incontro privato avvenuto nel castello di Windsor. È la prima occasione per i due di rivedersi dopo l’annuncio del figlio minore di Lady Diana e della moglie Meghan Markle che hanno scelto di lasciare la famiglia reale, facendo un passo indietro rispetto al loro ruolo di membri senior della casata Windsor. Un insider ha rivelato al Sun l’esito dell’incontro informale tra nonna e nipote, il primo momento di quiete dopo la tempesta scatenata da Meghan Markle:

La Regina aveva molto di cui parlare con Harry e questo era il momento giusto per tutti e due. Speriamo che l’incontro abbia rasserenato l’aria. Quando Harry e Meghan hanno annunciato di voler lasciare la famiglia reale, le cose sono andate avanti molto velocemente ed è stato molto stressante per tutte le persone coinvolte. Domenica è stata invece la prima volta che Sua Maestà ha potuto parlare con Harry da solo per capire quali fossero realmente i suoi piani e in un’atmosfera più rilassata, hanno potuto esprimere entrambi la loro opinione.

Elisabetta turbata per non avere rivisto Archie

Pare che Elisabetta sia turbata soprattutto perché il trasferimento dei due in Canada le impedirà di vedere il piccolo Archie quanto vorrebbe: “È giusto dire che Sua Maestà sia molto turbata dal fatto che Harry e Meghan vadano via perché le piacerebbe vedere di più il piccolo Archie, come del resto vorrebbero fare anche il principe Carlo e gli altri della famiglia, ma in questo momento non può che accettare la decisione del nipote di voler vivere in Nord America”. Avrebbe posto al nipote un solo limite: non usare il titolo “Royal” per la loro fondazione. Per il resto, le porte della famiglia reale restano aperte a entrambi:

La Regina ha spiegato a Harry che l’accordo può funzionare solo se loro non sfruttano il loro status reale, cercando di monetizzarlo ed è per questo che non ha concesso l’utilizzo della parola “reale” per la loro fondazione. D’altro canto, la sovrana ha ribadito al nipote che se lui e Meghan cambieranno idea, potranno sempre tornare in qualunque momento e saranno accolti a braccia aperte. La realtà è che trascorreranno la maggior parte del tempo in Canada e negli Stati Uniti e la Regina lo sa bene, per questo ha voluto incontrarsi con Harry nel fine settimana per trovare un compromesso che possa funzionare, ma solo il tempo dirà se andrà davvero così.

Gli ultimi impegni ufficiali di Harry

Harry è tornato in Inghilterra per tenere fede agli ultimi impegni ufficiali da membro della famiglia reale inglese prima di lasciare l’Europa e trasferirsi in Nord America. Tra qualche ora lo raggiungerà la moglie Meghan Markle ma senza Archie, lasciato in Canada con un tata e con la migliore amica dell’ex attrice, Jessica Mulroney. I duchi di Sussex parteciperanno agli Endeavour Fund Awards il 5 marzo, mentre il 6 Harry assisterà all’apertura del nuovo Motor Racing Museum. Sabato 7 marzo Harry e Meghan saranno alla Royal Albert Hall per il Mountbatten Music Festival. Grande attesa per gli eventi in calendario lunedì 9 quando i duchi di Sussex ritroveranno William e Kate Middleton, oltre alla Regina e al principe Carlo e Camilla, per il Commonwealth Day nell’abbazia di Westminster.