9 Giugno 2021
08:35

Harry non avrebbe chiesto alla regina il permesso di chiamare Lilibet la figlia

La notizia secondo cui Harry avrebbe parlato alla nonna del nome scelto per la figlia Lilibet Diana è stata smentita da una fonte di Buckingham Palace. Lui ed Elisabetta II si sarebbero parlati ma non sarebbe stato menzionato il nome, che omaggia il nomignolo con cui la sovrana veniva affettuosa soprannominata sin da bambina.
A cura di Valeria Morini

Il principe Harry e Meghan Markle hanno deciso di chiamare la figlia appena nata Lilibet Diana, in omaggio alla nonna di lui Elisabetta e alla madre tragicamente scomparsa nel 1997, ma pare che non sia mai stato chiesto alla Regina il permesso di utilizzare il suo soprannome. Lo ha svelato una fonte di Buckingham Palace alla Bbc, smentendo precedenti affermazioni apparse sui media.

Harry non avrebbe parlato del nome alla nonna

La stessa Bbc, infatti, aveva precedentemente sentito una fonte vicina a Harry e Meghan, secondo cui il secondogenito di Carlo e Diana avrebbe parlato con la regina prima della nascita della bambina e "avrebbe menzionato" il nome scelto per la piccola. Diversa la versione di palazzo, con l'insider che assicura che alla regina "non è mai stato chiesto" di utilizzare il nome Lilibet. Dunque, la coppia avrebbe deciso di fare una sorpresa alla sovrana, con cui i rapporti resterebbero affettuosi nonostante l'allontanamento dal Regno Unito?

Perché la Regina viene chiamata Lilibet

La regina da bambina tra i nonni Giorgio V e Mary of Teck
La regina da bambina tra i nonni Giorgio V e Mary of Teck

Il nome di Lilibet Diana è stato scelto come un'omaggio alla famiglia di Harry, benché il principe abbia deciso di lasciare la famiglia Reale e trasferirsi con la moglie e l'altro figlio Archie a Los Angeles, rinunciando alle entrate della Monarchia (con conseguente inserimento nel mondo del lavoro) e accusando peraltro Buckingham Palace di episodi di razzismo contro la Markle. La scelta del nome potrebbe essere un gesto distensivo verso la nonna? La regina Elisabetta veniva chiamata Lilibet quando era ancora una bambina e non riusciva a pronunciare Elizabeth: così la chiamava affettuosamente il nonno, re Giorgio V. Era anche il nomignolo che usava nei suoi confronti Filippo, il marito morto a 99 anni ad aprile.

La Regina invita a pranzo Harry (ma non Meghan)

Nonostante l'intervista choc di Meghan e Harry a Oprah Winfrey con le accuse di razzismo e i difficili rapporti tra lui e il padre Carlo, Harry avrebbe un rapporto "molto buono" con la Regina, con cui parlerebbe regolarmente in videochiamata. Del resto, il principe ha smentito immediatamente che il presunto episodio di discriminazione nei confronti della moglie abbia in qualche modo coinvolto Elisabetta II. A conferma del reciproco affetto, il fatto che la Regina abbia invitato il nipote per un pranzo presso il Castello di Windsor a luglio, quando Harry tornerà per l’inaugurazione di una statua dedicata alla madre Diana. Al contrario, però, Meghan Markle non risulta essere stata invitata.

Harry furioso, azioni legali contro la BBC: “Ha chiesto il permesso sul nome Lilibet”
Harry furioso, azioni legali contro la BBC: “Ha chiesto il permesso sul nome Lilibet”
È nata Lilibet Diana Mountbatten-Windsor, la figlia di Meghan Markle e del Principe Harry
È nata Lilibet Diana Mountbatten-Windsor, la figlia di Meghan Markle e del Principe Harry
1.497 di Videonews
È nata Lilibet Diana, la seconda figlia di Harry Windsor e Meghan Markle
È nata Lilibet Diana, la seconda figlia di Harry Windsor e Meghan Markle
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni