La calda estate 2020 è stata inaspettatamente caratterizzata dal gossip sul presunto (quanto più volte smentito) triangolo amoroso tra Belén Rodriguez, Stefano De Martino e Alessia Marcuzzi. Dagospia e Oggi sostengono che la showgirl argentina abbia intercettato dei messaggi "inequivocabili" che la conduttrice Alessia Marcuzzi avrebbe inviato a suo marito. Il conduttore ha bollato la questione come "fake news", la Rodriguez ha parlato di "un bellissimo rapporto di stima reciproca" con Alessia Marcuzzi. Dunque, ha negato fermamente la veridicità dell'indiscrezione. Mentre si rincorrono smentite e nuovi dettagli, c'è una foto (vedi in basso, ndr) che è diventata il simbolo di questo gossip.

Chi sei tu in questa foto?

A post shared by Trash Italiano (@trash_italiano) on

La foto simbolo del presunto triangolo scattata nel 2014

La foto che viene spesso associata alle news riguardanti il gossip sui tre conduttori ritrae Belén Rodriguez, Alessia Marcuzzi e Stefano De Martino stretti in un abbraccio. L'argentina indossa un sensuale abito rosso, la Marcuzzi un vestitino corto e sbarazzino, con fantasie optical, mentre Stefano indossa una maglia nera e pantaloni dello stesso colore. Lo scatto è circolato con insistenza anche sui social, dove – alla luce del gossip – è stato commentato con ironia dagli utenti. La foto risale al 2014 ed è stata scattata in occasione della festa di anniversario del Petit Bistrot a Milano. Sia Belén che Alessia, sono amiche della titolare Simona Miele.

Alla festa era presente anche Paolo Calabresi Marconi

Alla festa durante la quale è stata scattata la foto dell'abbraccio tra Alessia Marcuzzi, Belén Rodriguez e Stefano De Martino, erano presenti tantissimi volti noti. Inoltre, la conduttrice dell'Isola dei famosi era accompagnata da Paolo Calabresi Marconi, che proprio alla fine del 2014 è diventato suo marito. Presente anche la famiglia della showgirl argentina: Cecilia Rodriguez e la sorella del marito, Adelaide De Martino. In conclusione, la foto risale a sei anni fa e dunque, è nettamente antecedente al ciclone di indiscrezioni che si è abbattuto sui tre conduttori.