18 Luglio 2015
10:28

Johnny Depp compra un’isola greca per 4,2 milioni di euro

L’attore ha appena acquistato l’isolotto di Strongyli, che costituisce il territorio più a est della Grecia. Grazie ai convenienti prezzi ellenici in tempo di crisi, Depp ha speso “solo” 4,2 milioni di euro.
A cura di Valeria Morini

Chi non ha mai sognato di possedere un'isola? Johnny Depp (che se lo può permettere) ha realizzato questo sogno, con gli interessi. Il divo di Hollywood non si accontenta infatti di solcare i sette mari nella finzione cinematografica ogni volta che torna a vestire i panni del pirata Jack Sparrow di "Pirati dei Caraibi": già proprietario dell'incantevole Little Hall's Pond Cay , collocata nell'arcipelago delle Bahamas (che però avrebbe lasciato alla ex moglie Vanessa Paradis), ha pensato bene di "approfittare" dei prezzi relativamente bassi causati dalla pesante crisi economica che sta investendo la Grecia. Depp è così da pochi giorni proprietario di Strongyli, un isolotto collocato nel Mar di Levante che corrisponde all'estremità orientale del territorio ellenico, acquistato per la cifra di 4,2 milioni di euro (stando alle informazioni dell'agenzia di stampa greca Ana/Mpa). Detta anche Ipsili, l'isola si trova a largo delle coste della Turchia ed è lunga circa 1,5 chilometri con una larghezza che arriva al massimo a 700 metri. Stando all'ultimo censimento, effettuato nel 2001, sarebbe abitata da appena 9 persone. Ora sarà interamente a disposizione di Depp e della neomoglie Amber Heard, che ha sposato lo scorso febbraio.

Da Brando a DiCaprio, la mania dei vip per gli atolli

In principio fu Marlon Brando, che, dopo aver girato "Gli ammutinati del Bounty" in Polinesia, non si accontentò di sposare la compagna di set Tarita Teriipia, ma pensò bene di acquistare il meraviglioso atollo di Tetiaroa, dove visse con lei fino al divorzio. Da allora, a Hollywood è diventata una tradizione: che divo sei se non ti compri almeno un isolotto? Da Nicolas Cage a Leonardo DiCaprio e Celine Dion, dai Caraibi all'Atlantico, le isole private sono ormai un must. Salvo poi essere vendute perché troppo care da mantenere e legate alle regole dei piani regolatori locali. O perché sono gli stessi vip, vedi il caso di Nicolas Cage ormai in bancarotta, a non potersele più permettere.

La carriera di Johnny Depp è cominciata grazie a una 13enne
La carriera di Johnny Depp è cominciata grazie a una 13enne
Lily-Rose bisex e a favore dei diritti omosessuali, Johnny Depp: "Sono orgoglioso di lei"
Lily-Rose bisex e a favore dei diritti omosessuali, Johnny Depp: "Sono orgoglioso di lei"
Johnny Depp torna Jack Sparrow, fan in delirio in Australia
Johnny Depp torna Jack Sparrow, fan in delirio in Australia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni