129 CONDIVISIONI
17 Agosto 2016
23:06

Kristen Stewart: “La storia con Robert Pattinson era un prodotto, non era più vita reale”

Ammessa la bisessualità e l’amore con Alicia Cargile, l’attrice oggi è più aperta e serena sulla sua vita sentimentale, tanto da ammettere una verità scottante sulla relazione con l’attore di Twilight: “Le persone volevano così tanto che stessimo insieme che il nostro rapporto è stato trasformato in un prodotto. Una cosa nauseante”.
A cura di Valeria Morini
129 CONDIVISIONI

Kristen Stewart ormai parla serenamente e senza pudori della sua vita sentimentale. Apertasi finalmente ai media dopo aver confessato la sua omosessualità e la relazione con la compagna Alicia Cargile, è tornata a parlare del legame con Robert Pattinson in una intervista a T, il magazine del New York Times. "Non sono la tipica star dello spettacolo", racconta la Stewart, "Ma allo stesso tempo, adoro espormi. Voglio essere capita e voglio essere vista, e voglio farlo nel modo più puro, nudo e crudo che posso".

La relazione tra Kristen Stewart e Robert Pattinson

La storia con Pattinson nacque sul set della Twilight Saga, ai tempi in cui i due attori, allora poco più che ventenni, erano teen star risucchiati dall'incredibile successo della saga vampiresca per adolescenti, star idolatrate in tutto il pianeta dal pubblico più giovane. La relazione nata anche al di fuori della finzione sembrò fin troppo perfetta, servita in pasto ai fan e trasformata in fenomeno mediatico di portata mondiale, sino alla frattura provocata dal tradimento di lei con il regista Rupert Sanders e agli infiniti tira e molla che hanno portato alla rottura definitiva nel 2014. Quanto ci fu di autentico in quella relazione e quanto di manipolato dai media e dal marketing? Kristen ne parla forse per la prima volta senza remore, spiegando perché la storia non fosse destinata a durare:

Le persone volevano così tanto che io e Rob stessimo insieme che il nostro rapporto è stato trasformato in un prodotto. Non era più la vita reale. E questa cosa mi nauseava. Non voglio nascondere chi sono o cosa faccio nella mia vita. Ma non volevo far parte di una storia soltanto per il suo valore nel mondo dell'intrattenimento.

"Amo Alicia, penso di rappresentare qualcosa di positivo"

"La amo tanto", dice oggi la Stewart di Alicia Cargile, a poche settimane dal suo coming out ufficiale. Lasciatasi alle spalle definitivamente l'allure da starlette e fidanzatina d'America, oggi vera diva tra blockbuster (ormai pochini) e cinema d'autore (tanto, è nel nuovo film di Woody Allen), Kristen sembra davvero una persona nuova.

Prima non avrei mai parlato delle mie relazioni, ma una volta che ho cominciato a frequentare ragazze, mi è sembrato di avere l'opportunità di rappresentare qualcosa di veramente positivo. Voglio ancora proteggere la mia vita personale, ma non voglio proteggere l'idea. In un certo senso, è come se lo dovessi alle persone.

129 CONDIVISIONI
Sarebbe finita tra Kristen Stewart e Soko, l'ex di Pattinson beccata con un’altra
Sarebbe finita tra Kristen Stewart e Soko, l'ex di Pattinson beccata con un’altra
David Cronenberg vorrebbe riunire Kristen Stewart e Robert Pattinson per un film
David Cronenberg vorrebbe riunire Kristen Stewart e Robert Pattinson per un film
Il coming out ufficiale di Kristen Stewart:
Il coming out ufficiale di Kristen Stewart: "Sono fidanzata con una donna"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni