18 Febbraio 2015
14:44

La figlia di Pino Daniele: “C’è chi sfrutta il nome di mio padre per farsi notare”

Sara, figlia di Pino Daniele, si scaglia contro chi avrebbe utilizzato la storia della morte di suo padre solo per farsi notare. “Adesso il mio papà conosce la verità” scrive su Instagram.
A cura di Stefania Rocco

Sono tanti i messaggi che Sara Daniele, figlia dell’indimenticabile Pino, pubblica su Instagram, tutti indirizzati al padre scomparso. La giovane figlia dell’artista sta lentamente elaborando il lutto ma l’ultimo messaggio pubblicato indirizzato al suo papà ha il sapore della rivendicazione di una verità che la ragazza sostiene di conoscere. Nei giorni in cui la madre Fabiola Sciabbarrasi viene fotografata accanto a un uomo che è stato identificato come il suo nuovo amore, la ragazza sembrerebbe scagliarsi contro una persona in particolare della quale non fa il nome ma verso cui è indirizzata parte della sua rabbia:

È da più di un mese che mi trattengo nell'esprimere il mio parere, e adesso parlo. Vorrei proporre un brindisi a coloro che ci vogliono male, a coloro che sfruttano il nome di mio padre per farsi notare, a coloro che pur di parlare male pubblicano stronzate, in speranza che vengano notate. Per alcuni era Pino Daniele, per altri era Pino, e per me era papà. Dopo la sua morte si sono dette cose che non mi sono piaciute, atteggiamenti che potevano essere evitati. Riguardo al fatto che poteva essere salvato, sicuramente la maniera in cui la situazione è stata gestita poteva essere diversa. Brindo soprattutto a coloro che ci hanno sostenuto e dimostrato affetto, brindo a Napoli. E in conclusione, brindo a coloro che infangano l'amore che c’è stato tra i miei genitori. Ripeto: per noi era, lo è, e rimarrà un amore senza fine. E soprattutto brindo a mio padre, a cui non sarebbe piaciuto il modo in cui il suo lutto è stato affrontato, e che adesso sa la verità.

Sara, giovane amica di Aurora Ramazzotti, non fa nomi ma il suo messaggio rimane comunque chiaro. Lei che ha scelto di rimanere lontana dalle polemiche circa la possibilità che la morte di suo padre potesse essere evitata, sembra dar ragione a quanto sua madre ha sempre sostenuto. E il nome di Amanda Bonini, ultima compagna di Pino, aleggia come un fantasma sopra questa sua ultima dichiarazione.

Fabiola Sciabbarrasi: “I miei figli hanno saputo dell’autopsia da Amanda Bonini”

Solo qualche giorno fa, in un’intervista rilasciata a Il Messaggero, la Sciabbarrasi aveva dichiarato:

Niente può restituire un padre ai miei figli, che peraltro sono scossi giorno dopo giorno da persone che non sanno quello che fanno. Avevo nascosto loro, per delicatezza, i particolari più feroci dell'autopsia decisa dalla procura, avevo parlato genericamente di tessuti prelevati, hanno saputo che era il cuore di Pino a essere sotto esame dalle dichiarazioni di Amanda Bonini, improvvisamente preoccupata per il suo cuore. Me lo sentivo, lo sapevo che si poteva salvare. Non farlo salire sull'ambulanza è stato come condannarlo a morte.

Con queste parole, Sara si schiera dalla parte di sua madre.

Sara, figlia di Pino Daniele:
Sara, figlia di Pino Daniele: "Ovunque andrò, starai alle mie spalle"
Sara Daniele al padre Pino: “Indosso i tuoi abiti per sentire il tuo odore”
Sara Daniele al padre Pino: “Indosso i tuoi abiti per sentire il tuo odore”
Pino Daniele, una carriera in foto
Pino Daniele, una carriera in foto
632.437 di Spettacolo Fanpage
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni