Raffaella Mennoia, finita nell’occhio del ciclone per la bufera che si è abbattuta su Uomini e Donne dopo le dichiarazioni social di Teresa Cilia e Mario Serpa, replica con veemenza a un attacco ricevuto via Instagram. L’autrice del dating show condotto da Maria De Filippi è tornata attiva sul suo profilo solo qualche giorno fa. “Ho ricevuto insulti terribili” aveva detto senza però addentrarsi nella questione. Poche ore fa, invece, ha perso le staffe e ha finito per insultare un utente. “Ti potesse venire un decimo di quello che passo io” ha scritto tra le altre cose, probabilmente affaticata dal periodo complicato che sta vivendo.

Le vacanze con Maria De Filippi

Quanto accaduto sui social nel corso delle ultime tre settimane non avrebbe guastato il rapporto tra l’autrice di Uomini e Donne e la De Filippi. Proprio di recente, la Mennoia è stata fotografata in barca con la conduttrice del dating show di Canale5, a dimostrazione del fatto che l’intesa professionale che le lega da anni è ancora in piedi.

La redazione di Uomini e Donne ha difeso la Mennoia

Anche la redazione di Uomini e Donne ha difeso a spada tratta la Mennoia. Quando Teresa Cilia l’ha attaccata, poco prima di decidere di far cadere il silenzio sulla questione, alcuni dei collaboratori della De Filippi sono scesi in campo per difendere l’autrice. Lo ha fatto Gianni Sperti, ballerino e opinionista del programma, e lo hanno fatto anche Rudy Zerbi, Lucia Chiorrini e altri volti che la trasmissione ha reso popolari. Nessun commento è arrivato, invece, da parte della De Filippi. La conduttrice Mediaset difende da sempre strenuamente la sua squadra di lavoro. Sono diversi gli ex protagonisti di Uomini e Donne che sono stati allontanati dallo studio per avere mancato di rispetto alla redazione. A settembre, quindi, con la ripresa del programma, anche la conduttrice potrebbe decidere di commentare l’accaduto.