Il settimanale DiPiù ha raggiunto Esmeralda Vetromile, madre di Gianmaria Antinolfi, dopo la pubblicazione delle foto che hanno svelato la relazione in corso tra il giovane manager e Belén Rodriguez. Fotografati insieme prima a Napoli e poi a Capri, i due avrebbero cominciato a frequentarsi da qualche tempo, sebbene Belén abbia precisato di non essere innamorata. A sostegno dell’argentina in vista di una eventuale delusione sentimentale è arrivata la modella Dayane Mello che ha messo in guardia Belén, raccontandole di avere vissuto una breve storia con Gianmaria proprio nel periodo immediatamente precedente alle foto dei baci a Capri. Ma la madre del manager lo difende e racconta un’altra versione dei fatti:

Dayane e Gianmaria si sono frequentati per qualche settimana. Poi è arrivata Belen. Quando Gianmaria ha saputo che avrebbe passato qualche giorno a Capri si sono visti e lui ha capito che tra loro stava nascendo qualcosa. Ha lasciato Dayane immediatamente.

La festa di Antinolfi, presente Belén Rodriguez

La donna dichiara, inoltre, di avere organizzato lei stessa il party di compleanno del figlio a Napoli al quale ha preso parte Belén Rodriguez. È stata la prima “uscita pubblica” dei due, fotografati insieme durante il party e il giorno dopo, quando i festeggiamento sono proseguiti all’Anema e Core a Capri. “Ho organizzato io quella festa, ho curato io l'organizzazione” racconta ancora la madre di Gianmaria “Conoscevo tutto, dal menù alla scelta della musica nelle sale. Sapevo pure che ci sarebbe stata anche Belén. Ha ballato, ha cantato, era a suo agio”. Non è certa, però, che la relazione tra il figlio e l’argentina sia destinata a durare:

Diciamo che sono un po' stordita dal vortice in cui è finito Gianmaria. Mi domando come finirà.

Belén a Ibiza, Antinolfi non c’è

Come finirà? Se lo chiede anche chi segue la showgirl argentina, soprattutto dopo l’arrivo della showgirl a Ibiza. La Rodriguez ha raggiunto le Baleari insieme all’amico Mattia Ferrari e al figlio Santiago. Nelle storie postate in rete non c’è traccia di Antinolfi, presumibilmente rimasto a Milano per lavoro. La loro storia prosegue o, al contrario, si è trattato di un flirt di breve durata destinato a spegnersi presto?