La Marchesa colpisce ancora. Daniela Del Secco D'Aragona è "tornata" virtualmente nella Casa del Grande Fratello Vip, con un videomessaggio in cui ha detto rivolto una sfilza di frecciatine agli ex compagni d'avventura. Accompagnata dall'inseparabile Duca George in versione peluche, l'eroina più eccentrica dell'edizione ha regalato le sue ultime perle. E l'impressione è che, con l'eliminazione, il programma abbia perso uno dei suoi punti di forza.

Contro Ivan Cattaneo ed Elia Fongaro

La Marchesa in particolare, ha rivolto parole positive e consigli a Stefano Sala ("Bello nel corpo e nell'anima, ma non sai quanto vali. Comincia a graffiare un po'") e a Benedetta Mazza ("La persona che più mi è stata accanto, con la sua dolcezza. Cerca di essere più incisiva. Voglio vederti in prima linea nel gioco"). La presunta nobildonna è stata invece meno tenera con Ivan Cattaneo: "Musicista d'eccellenza. Però, adorato…. quella lingua biforcuta. Non è gentile cercare sempre la lite. Prima di parlare, conta fino a 1375". Per non parlare poi delle parole al veleno per Elia Fongaro:

Ti ho dato mille consigli ma non sono stati recepiti. Reciti anche quando cammini, sorridi, piangi. Perché non sei te stesso? Abbandona l'ego. Reciti, ma reciti male.

Su Martina Hamdy: sembrava parte dell'arredamento

"Voglio dare un saluto speciale a Jane, una donna dolcissima", ha continuato rivolta a Jane Alexander, cui ha rivolto un piccolo consiglio: "Non lasciarti contaminare, cerca di capire bene la tua essenza". Parole con cui la Marchesa sembrerebbe voler metterla in guardia nel pericoloso flirt con Elia Fongaro. La D'Aragona ha inoltre definito respingente la personalità di Ela Weber e si è detta stupita dalla "metamorfosi kafkiana" di Martina Hamdy. Anche con la giovane conduttrice di Meteo.it ci è andata giù pesante: pare che solo ultimamente Martina sia uscita da una condizione di anonimato.

Sempre stata dolce, docile. La nomination ti ha fatto bene, ora finalmente sei in onda. Finora nessuno ti aveva vista, pensavano tutti che facessi parte dell'arredamento della Casa.

La stoccata definitiva a Maria Monsè

Nei confronti di Francesco Monte, a parole di ammirazione si aggiunge un'osservazione pungente: "Ti stimo, ma sei permaloso, potresti dire le cose in modo più soave". Infine, non poteva mancare la stoccata all'acerrima rivale Maria Monsè, con cui c'è un'accesa inimicizia: "Chi? Non posso parlare del nulla. N.C., non classificata". Peccato averle avute insieme nella Casa solo per pochi giorni: insieme, la Monsè e la Marchesa avrebbero potuto regalare vette di trash difficili da immaginare.