Sam Domingo, nuora di Placido Domingo, ha ingaggiato una battaglia contro Scientology, chiesa di cui ha fatto parte per 22 anni e dalla quale si è recentemente distaccata insieme ai suoi 3 figli. La donna ha raccontato di avere visto alcuni dei membri più famosi della setta prestare la propria vita al culto di Scientology, fino a modificarne le caratteristiche principali pur di aderire al credo della setta.

I figli di Tom Cruise allontanati da Nicole Kidman

Secondo quanto riportato nell’intervista rilasciata al Daily Mail, Sam Domingo sostiene che i figli di Tom Cruise e Nicole Kidman sarebbero stati allontanati dalla madre e isolati dal resto del mondo. Quando i due divi si sono separati, i figli della coppia sarebbero passati sotto il controllo di Marty Rathbun, ex ispettore generale di Scientology, che li avrebbe spinti a vivere isolati dal resto del mondo e a rifiutare la loro madre, dopo il distacco dell’attrice dalla chiesa. La Domingo sostiene che la Rathbun avrebbe indotto i due ragazzi a pensare che la madre fosse una persona cattiva dalla quale allontanarsi:

Dopo il divorzio i loro figli sono stati indottrinati da Scientology, attraverso un periodo di isolamento. I figli di Tom sono stati indotti da Scientology ad odiare la madre.

John Travolta e la morte del figlio

In un altro passaggio dell’intervista, la nuora di Placido Domingo racconta un altro episodio singolare. Pare che John Travolta, altro illustre membro di Scientology, abbia cercato di evitare con tutte le sue forze la morte del figlio appellandosi all’intervento dello spirito Tethan. Gli adepti del culto crederebbero che ogni corpo sia abitato dallo spirito in questione che, dopo la morte, esce dal corpo privo di vita per occuparne un altro. Di fronte al figlio morente, Travolta avrebbe implorato lo spirito Tethan di non lasciare il corpo del giovane. Lo staff del divo ha smentito il racconto.