Nessuno si sarebbe aspettato una svolta del genere, invece, sembra proprio che la Regina Elisabetta II abbia dato la sua benedizione a suo nipote Harry e la sua consorte Meghan, in seguito alla decisione di rendersi autonomi dalla casata reale.

Il comunicato della Regina Elisabetta

Dopo un lungo incontro avvenuto nella tenuta di Sandringham, nell’est dell’Inghilterra, in seguito alla decisione irreversibile dei Duchi di Sussex, che ha messo a dura prova la resistenza della Royal Family, la regina Elisabetta ha diffuso un comunicato nel quale rende nota la sua decisione in merito alla "ribellione" della giovane coppia della famiglia:

Oggi abbiamo avuto una discussione molto costruttiva sul futuro di mio nipote e della sua famiglia. Supportiamo totalmente il desiderio di Harry e Meghan di costruirsi una nuova vita. Sebbene avremmo preferito che rimanessero membri a tempo pieno della royal family, rispettiamo e comprendiamo il loro desiderio di vivere una vita indipendente, pur rimanendo una parte preziosa della mia famiglia. Harry e Meghan hanno chiarito che non vogliono fare affidamento sui fondi pubblici nella loro nuova vita. È stato pertanto concordato che ci sarà un periodo di transizione in cui i Sussex trascorreranno del tempo in Canada e nel Regno Unito. Sono questioni complesse che la mia famiglia può risolvere e c’è ancora molto lavoro da fare, ma ho chiesto vengano prese decisioni definitive entro i prossimi giorni”.

Nei giorni scorsi le voci che volevano la Regina furiosa e ferita per la decisione dei due coniugi, erano diventate sempre più insistenti, motivo per cui la sovrana del Regno Unito ha ritenuto opportuno diffondere un comunicato ufficiale, con il quale poter dare una nuova lettura di quanto fosse stato detto dalla stampa dopo il boom della notizia. Stando a quanto riportato da alcuni tabloid britannici, compreso il Times, i rapporti tra i due fratelli si sarebbero incrinati e Williams non si sentirebbe più in grado di "proteggere" Harry.

La decisione di Harry e Meghan

Non è stata affatto una decisione improvvisa quella del principe Harry e di Meghan Markle, ma una scelta maturata con convinzione, e ponderata secondo quelle che sono le priorità dei Duchi di Sussex, tra cui ci sarebbe anche un ritorno sul piccolo schermo per l'attrice. In realtà le trattative per questa scissione, in primis economica, sono ancora lunghe e tortuose, come ha dichiarato anche la regina, la trafila non sarà semplice e sarà forse necessario scendere a compromessi, per mantenere un equilibrio e non dare adito alle voci di chi la vede come l'inizio di una guerra intestina nella famiglia reale inglese.