A fare guerra a Meghan Markle, fidanzata del principe Harry, è la sua stessa famiglia. La sorellastra Samantha – nata dal primo matrimonio del padre di Meghan – è un’ex modella e attrice oggi 52enne. La donna si è ammalata di sclerosi multipla e racconta che, dopo aver scoperto la sua diagnosi, la fidanzatina del principe l’avrebbe abbandonata al suo destino per inseguire le sue ambizioni.

La loro storia familiare è alquanto complicata. Samantha è figlia delle prime nozze di Tom Markle. Dal suo primo matrimonio con la moglie Roslyn nacquero due figli: Samantha e Thomas. L’uomo avrebbe incontrato la madre di Meghan, Doria, quando lavorava come direttore della fotografia di General Hospital. Anche la donna lavorava all’interno della serie tv come truccatrice. Dal loro legame nacque, appunto, la figlia che sarebbe diventata la fidanzata di Harry. Samantha, oggi 52enne, ha raccontato di aver sempre avuto un buon rapporto con Meghan fino al momento in cui avrebbe scoperto di essersi ammalata di sclerosi multipla. Da quel momento, per inseguire il suo sogno di successo, la sorella l’avrebbe abbandonata. Oggi minaccia di raccontare “tutta la verità” sul conto della sorellastra in un libro. Rivela che quanto conosce sul suo conto sarebbe in grado di far tremare il suo rapporto con il figlio di Lady Diana:

Siamo rimaste vicine e in contatto fino al momento in cui sono finita sulla sedia a rotelle. Meghan non mi ha mai offerto il suo supporto morale e finanziario da quando mi sono ammalata. La famiglia reale rimarrebbe inorridita nell’apprendere quello che so sul suo conto. La verità potrebbe uccidere il suo rapporto con Harry. Hollywood ha cambiato Meghan. Oggi la sua ambizione risiede nel desiderio di diventare una principessa. Tutto ciò che si racconta sul suo conto è una menzogna.

Thomas difende la sorellastra: “Voglio che sposi Harry”

A difendere Meghan è il fratello Thomas, già coinvolto in uno scandalo recentemente quando fu arrestato per aver minacciato la fidanzata con una pistola. Thomas appoggia le ambizioni di Meghan e chiede alla sorella Samantha di tacere. Ritiene che sia sempre stata gelosa della minore e che quanto minaccia di raccontare nel suo libro corrisponda al falso:

Samantha è una minaccia per il rapporto tra Meghan e Harry. Voglio che mia sorella stia zitta perché vorrei andare alle loro nozze. A Natale mi aspetto un annuncio da lei e Harry sulla loro convivenza o sul loro fidanzamento.