Un post pubblicato sulla pagina Instagram di Jeremias Rodriguez celebra l’amicizia nata in Honduras con Riccardo Fogli, suo compagno d’avventura all’Isola dei famosi. Prima di lasciare la Palapa, Jeremias ha abbracciato forte l’artista. Quest’ultimo, pochi istanti dopo, ha singhiozzato addolorato di fronte all’uscita dal gioco del suo beniamino, costretto a rientrare in Italia. Tra i due è nato un rapporto sincero che ha resistito anche al tornado rappresentato dal video di Fabrizio Corona, ex scompagnato proprio di Jeremias.

L’amicizia che riunisce due mondi

Esponenti di due mondi diversi, Jeremias e Riccardo si sono ritrovati in Honduras. Il cantautore ha accolto l’argentino come un figlio, testimoniando apertamente il forte affetto che lo lega sia a lui che a Soleil Sorge. E, quando mancano poche ore dal momento in cui il giovane Rodriguez entrerà nello studio dell’isola, un post pubblicato sul suo profilo mostra proprio l’abbraccio con Fogli e una didascalia speciale: “Questo è Jeremias … Un Gigante con un cuore enorme, un anima sensibile, una persona solidale, un uomo che davanti ad una difficoltà è pronto a dare una mano sempre a tutti, ma sai qual è la cosa che più mi piace di te ? Che hai la capacità di chiedere scusa, sai guardare negli occhi delle persone, riconoscere i tuoi sbagli, e chiedere scusa!”.

Anche Belén si schiera con Fogli

Anche Belén Rodriguez, sorella di Jeremias ed ex compagna di Fabrizio Corona, si è schierata con Fogli. Subito dopo la messa in onda di quel filmato – di cui poi Fabrizio si è pentito – aveva scritto su Instagram: “Che vergogna. Dov’è finito il rispetto per le persone?”. Nemmeno a lei, evidentemente, era piaciuto il trattamento riservato a Fogli in merito alla gestione del caso legato al presunto tradimento della moglie Karin Trentini. Oggi 11 marzo 2019 andrà in onda la prima puntata dopo il caso della scorsa settimana. È probabile che Riccardo riceva in diretta le scuse della produzione. Intanto, Mediaset ha già fatto sapere di avere interrotto la collaborazione con il capo-progetto dell’Isola e con alcuni autori.