In un’intervista rilasciata al settimanale Nuovo, precedente alla morte dell’adorata mamma, Al Bano Carrisi aveva lanciato un appello a due delle donne più importanti della sua vita, Loredana Lecciso e Romina Power. Mai davvero vicine, la cantante e la soubrette si sono fatte la guerra per anni a colpi di allusioni mai troppo velate, scambi di cortesie a distanza che hanno contribuito a dare l’idea, quantomeno nell’immaginario collettivo, di due poli opposti, due rette che si sono intersecate unicamente nell’amore per lo stesso uomo, per poi tornare a distanziarsi.

Che cos’ha chiesto Al Bano a Romina e Loredana

È nella speranza di trovare un equilibrio familiare mai raggiunto, fatto testimoniato anche dalla mancanza di un rapporto tra le figlie di Romina e Loredana, che Al Bano si è rivolto alle sue due ex affinché trovino la strada per convivere pacificamente. Una famiglia allargata nella quale ognuno sa di poter contare sull’altro, è questo quanto Carrisi desidera:

Romina e Loredana devono fare quello che si sentono, però sarebbe bello ritrovare la quiete. La tensione tra loro non ha ragione di esistere. Loredana e Romina possono stringersi la mano. Nessuna delle due ha alcuna colpa e io voglio solo la pace. Devono fare quello che si sentono. Ma, secondo me, c’è voglia di pace. Voglio uscire fuori da questo triangolo piuttosto strano. E poi mi sono davvero stufato di leggere troppo spesso certe cose. E, se sono stanco io, figuratevi la gente… Comunque io ritengo che – a giudicare dalla azioni di Romina e Loredana – ci sia voglia di pace. E, lo ripeto, penso anche che loro due possano stringersi la mano.

Le ex di Al Bano vicine dopo la morte di mamma Jolanda

Entrambe le ex compagne di Al Bano hanno trovato il modo di stare vicino al cantante nella circostanza dolorosa rappresentata dalla morte di Jolanda Ottino, madre dell’artista. Romina, che considerava Jolanda una madre, è stata impossibilitata a partecipare ai funerali ma ha lasciato un lungo messaggio su Instagram dedicato a quella donna che anni fa, quando la cantante aveva solo 17 anni, la accolse in casa come se fosse sua figlia. Loredana, invece, ha scelto di partecipare ai funerali ma ha voluto andare via prima degli altri per non essere ripresa. È rimasta a Cellino San Marco, accanto al suo ex compagno e ai loro figli. “Una nonna esemplare” ha scritto sui social. In segno di rispetto, ha deciso di evitare ogni manifestazione pubblica di dolore che le avrebbe attirato addosso l’attenzione dei media.