27 CONDIVISIONI

Le spese pazze di Katie Holmes per tornare sexy dopo il divorzio

Terminata la storia d’amore con Tom Cruise, Katie Holmes ha tutte le intenzioni di rifiorire. E’ così che, per ritrovare la sicurezza in sé stessa, si è dedicata allo shopping sfrenato, acquistando ben 15.000 dollari di biancheria sexy. Non si sa mai che tra le mani non le capiti un nuovo amore.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Stefania Rocco
27 CONDIVISIONI
Terminata la storia d'amore con Tom Cruise, Katie Holmes ha tutte le intenzioni di rifiorire. E' così che, per ritrovare la sicurezza in sé stessa

Katie Holmes riprende la sua vita da single cominciando proprio dallo shopping. Come ogni giovane donna alle prese con un divorzio, l'attrice sta affrontando un periodo non certamente facile, un momento in cui ogni donna perderebbe qualche punto di sicurezza in sé stessa. La domanda rimane la medesima. Che cosa non ha funzionato nel mio matrimonio? Sono stata troppo o troppo poco? Famose o meno che siano, nessuna donna sfugge all'implacabile logica post separazione. Ognuna, però, reagisce a modo suo e Katie, favorita anche da una condizione economica non comune a tutte, ha scelto la strada canonica per recuperare le energie perdute: quella che la porta inevitabilmente a prendersi cura di sé.

L'attrice riparte proprio dallo shopping e, avendo strappato a Tom Cruise un assegno da 400.000 dollari per il mantenimento di Suri, può anche permettersi qualche costosissimo vezzo. Ad accogliere nella maniera più confortevole possibile la sua voglia di darsi alla pazza gioia, è stato Barneys a New York, uno dei negozi che compongono la famosa catena di boutique di lusso sparse in tutto il mondo. Un fonte ha confessato al National Enquirer che Katie ha atteso che terminasse la vicenda legata al divorzio da Cruise per darsi alle spese folli. L'attrice ha speso ben 15.000 dollari solo in biancheria intima, approfittando poi degli splendidi capi esposti per rifarsi il guardaroba autunnale con numerosi abiti da cocktail da indossare nelle varie occasioni mondane alle quali prenderà certamente parte.

A corredare il tutto, ben 15 paia di scarpe firmate Christian Louboutin, lo stilista celebre per le calzature dal tacco impassibilmente alto che realizza da sempre. Con la separazione da Tom, la Holmes è tornata a indossare i tacchi alti e da donna sa bene che non c'è terapia migliore per superare la depressione post divorzio se non  concedersi tutti quei piccoli vezzi iper femminili che si erano abbandonati proprio durante il matrimonio. Katie, dunque, riparte da sé stessa nel tentativo di dimostrare al mondo intero che, anche senza Cruise, rimane una donna bella, sicura delle sue possibilità e dall'indiscutibile talento. E per persuadere il pubblico, ha pensato bene di convincere prima sé stessa. Facendosi qualche "piccolo" regalo.

27 CONDIVISIONI
Katie Holmes rompe il silenzio dopo il divorzio: Stiamo bene
Katie Holmes rompe il silenzio dopo il divorzio: Stiamo bene
Dopo il divorzio Katie Holmes riparte da Broadway
Dopo il divorzio Katie Holmes riparte da Broadway
Accordo di divorzio raggiunto fra Tom Cruise e Katie Holmes
Accordo di divorzio raggiunto fra Tom Cruise e Katie Holmes
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni