Mancano pochi giorni alle nozze di Cristel Carrisi con il magnate croato-cileno Davor Luksic. La figlia di Al Bano e Romina Power giurerà eterno amore al suo innamorato sabato 3 settembre a Lecce, in quello che sarà probabilmente il matrimonio vip più sfarzoso di questo autunno 2016. Da mesi, però, si parla soprattutto del mancato invito a Loredana Lecciso, la compagna di Al Bano con cui la Carrisi non è in buoni rapporti. Dal settimanale ‘Oggi', arrivano ora le parole della stessa Lecciso, che ha chiarito tutto: in realtà l'invito è arrivato, ma all'ultimo momento. Loredana, comunque, ha scelto di non partecipare:

Ho deciso di agire non secondo l’istinto ma con il buon senso. Deve essere il giorno di Cristel, io non c'entro e faccio un passo indietro.

Resta comunque indubbio che tra le due non sia mai nata una complicità, come la stessa Carrisi aveva spiegato: "Il miglior modo di avere un rapporto con lei, per me, è non averlo. Prima ero troppo piccola per poter evitare un dialogo. Oggi non sono più interessata"

Le nozze di Cristel Carrisi e Davor Luksic, tutto quello che c'è da sapere: invitati, location e menu

Sono ben cinquecento gli invitati alle nozze. Si era parlato addirittura della presenza di dive hollywoodiane come Jennifer Aniston e Jennifer Lawrence, ma ‘Oggi' per il momento conferma i nomi di Mara Venier, Toto Cutugno, Michele Placido, le stiliste Laura e Lavinia Biagiotti, la fashion blogger Chiara Nasti e la showgirl Francesca Lodo.

La cerimonia sarà preceduta da una cena riservata ai parenti stretti degli sposi e, quindi, da una festa sulla spiaggia la sera del 2 settembre. Il 3 si terrà invece il rito vero e proprio presso la chiesa barocca di San Matteo a Lecce, alle ore 18, seguito dal ricevimento nella settecentesca masseria La Mea, nel complesso di proprietà di Al Bano. Il menu: "Un misto di carne e pesce, preparato dal catering Galateo Ricevimenti di Firenze".

Rita dalla Chiesa non ci sarà "È l'anniversario di mio padre"

Tra i numerosi presenti non ci sarà invece Rita dalla Chiesa, invitata ma assente giustificata: "Il 3 settembre è anche l’anniversario di mio padre (il generale Carlo Alberto dalla Chiesa, morto in un attentato mafioso nel 1982, ndr) e devo essere a Palermo. Al Bano e Cristel hanno capito, il mio cuore è spaccato in due".